Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 27 maggio 2017 (710) Qual Buon Vento, navigante! » Entra
 Pagina inziale » Artisti e gruppi musicali » Progetto Bossa
Progetto Bossa
Progetto Bossa Presentazione
Formazione e contatti
 
Presentazione

Progetto Bossa si forma una decina di anni fa dall'unione di musicisti dalle diverse esperienze, ma dal comune gusto musicale. La loro musica accoglie nella parte armonica citazioni jazz e nella parte ritmica la cultura latinoamericana e in particolare brasiliana. Il nome del gruppo indica del resto il genere prediletto, la bossanova, 'movimento' musicale nato in Brasile nei primi anni Sessanta. Sonorità a volte d'ascolto, altre di grande coinvolgimento - un misto ritmico di afro samba e una parte di jazz - verranno quindi riproposte al pubblico dai musicisti del Progetto Bossa: Alberto Tava, Lorenzo Bellani, Fabio Casali, Claudio Prada, Lorenzo Cuzzoni e Fafo.

I Numi

Alberto Tava (che non so perchè si faceva chiamare Roberto negli anni '60) può essere considerato un "pentito" del Rock. Inizia infatti la sua carriera musicale nella seconda metà degli anni sessanta con il gruppo delle Immagini; passa poi a quello dei Numi con i quali incide Alpha Ralpha Boulevard, uno dei pochi album di Prog usciti nei primi anni '70.

Le immagini

Per un certo numero di anni abbandona la musica per dedicarsi al Tennis (disciplina in cui raccoglie non poche soddisfazioni). Dopo un incontro casuale, a Roma, con il grande chitarrista brasiliano Baden Powell esplode in lui la passione per la musica sudamericana e, in particolare, la Bossa Nova.

Studia con tenacia lo stile chitarristico e i "modi" di questo genere e decide di riproporlo in concerto a Pavia (operazione non certo facile, vista la risaputa diffidenza del pubblico pavese verso tutto ciò che "esce dai binari tradizionali".

Tenta varie formazioni, cercando di coinvolgere gli altri musicisti (tra questi Mariano Nocito, Sergio Maggi, Fabio Minelli, Claudio Perelli) in questa sua passione; oggi si può affermare che Tava, con questo Progetto Bossa, abbia raggiunto l'obbiettivo.

Lorenzo Cuzzoni inizia anche lui dal Rock nel 1974 con i Numi e nel '76 con La Bottega dei Sogni di Johnny Sax. e poi con Remo Germani. Abbandona il rock per il jazz che esplora con una formazione a "trio"; alla fine si lascia coinvolgere da Tava e dalla Bossa Nova.

Fabio Casali

Fabio Casali è un chitarrista poliedrico, dotato di una tecnica invidiabile, che ha esplorato il mondo musicale a 360 gradi. Negli anni '80 fa parte (tra glia altri) del gruppo dei Mirage e dei Surrender. Nel '97 forma gli Xotique, ma la lista sarebbe lunghissima. Ha una sua carriera solista e 3 CD all'attivo. Il suo stile spazia dal rock al jazz, dal funky alla Fusion e oltre ancora. In questo momento si diverte con la Bossa. Insegnante di musica, turnista in sala d'incisione, musicista ad ampio spettro, è l'ultimo entrato nella formazione.

Claudio Prada inizia come chitarrista ma poi passa al basso. Dalle orchestre da ballo alle Jazz band, si diverte facendo anche il piano-bar, le riviste dialettali, il canto polifonico e, adesso, naviga nel mare tranquillo della Bossa.

Lorenzo Bellani inizia a suonare il sax, negli anni '80, con i Cronaca.

La sua grinta espressiva e la morbida voce che ricava dallo strumento ne fanno il compagno di viaggio ideale per Tava.

Fafo

Fausto "Fafo" Fietti è una figura inconfondibile a Pavia e dintorni. Insieme al suo "degno compare" Avo rappresenta la coppia di percussionisti più richiesta della provincia di Pavia. Suona con il gruppo reggae dei Gangiamamma e con chiunque abbia bisogno del suo supporto ritmico.

Gli ultimi 10 eventi inseriti
» Armonia: Festival di proposte per il Benessere
» #Ricomincioda50: la storia di Ilaria Capua
» Messa di Requiem di Wolfgang Amadeus Mozart
» Hystoria Atile dicti flagellum Dei
» L'estate non perdona
» Kairos
» Bianco
» Cantine del Borgo
» Pavia longobarda e altre storie (in musica)
» Musica in San Lanfranco 2017





I più letti
delle ultime due settimane
» Festa dei Musei
» BambInFestival - Ottava edizione
» La Pavia di Max
» Oltre Cheese
» Pavia Fotografia. Impressioni fotografiche
» Trame ed Enigmi
» Nei Luoghi Elettroacustici
» Passatoefuturo. La Pavia del sapere e i Longobardi
» Festa del Roseto
» Taxi con vista
» Una serata al Museo
» Degustando Canneto
» Il Coro della Scala in duomo a Pavia
» Activators Breakfast di maggio
» Nel Centenario del Giro, ricordando Fausto Coppi e Marco Pantani
» Sensia: 635^ edizione
» Porte Aperte alle Imprese
» Giornata del fascino delle piante
» Riso & Rose: due tappe in provincia di Pavia
» Conversazioni Pavesi con Mircea Cărtărescu
» Rosolino prof per un giorno
» Vivere alla Grande
» Cicloescursione Forest 2 Forest
» #ScrittoriInCollegio
» A tu per tu con Pasquale Massacra


Meteo

MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2017 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti