Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 24 aprile 2017 (806) Qual Buon Vento, navigante! » Entra
 Pagina inziale » Artisti e gruppi musicali » Mandolin Brothers
Mandolin Brothers
Mandolin Brothers Presentazione
Formazione e contatti
 
Presentazione

Gruppo "storico" dell'area Vogherese, ha condiviso i fasti degli anni '80 con i Long Horns di Pavia, disputandosi il titolo di "miglior gruppo Blues". Agli inizi erano un duo formato da Jimmy Ragazzon e Paolo Canevari che, sotto il nome di The Two Hobos, girava i locali della provincia proponendo Blues acustico.

Nel Settembre del '79, mentre suonavano come supporters di Fabio Treves ad un Festival dell'Unità, quest'ultimo propone loro il nome di Mandolin Brothers e, con l'ingresso di Enrico Negri al mandolino, il battesimo della band è cosa fatta.

Tra il '79 e l'80 la formazione si arricchisce di Marco Marchi (alla chitarra) che sostituisce Canevari, Micky Scanarotti (alla batteria) e Sergio Cerutti al basso. Da menzionare anche un concerto con il gruppo folk francese dei Lyonesse.

Nell'81 avviene la svolta elettrica e dal blues del Delta e dal country passano ad un rock-blues più robusto di matrice americana con chiari riferimenti agli Allmann Brithers, a J.J.Cale ecc.

Verso la metà degli anni '80, all'infuori del cantante Jimmy Ragazzon, tutti i musicisti sono cambiati e ritorna Canevari (alla chitarra) affiancato da Luigi Aristi (batteria), Elio De Faveri (Basso), Sandro Destefanis (chitarra) e Sandro Bovone (sax).

Mandolin Brothers

Paolo Canevari se ne andrà un'altra volta per lasciare il posto a Marcello Perrone (che, di lì a poco, se ne andrà anche lui per formare, nell'89, la Crazy Bus Band con Tamboo), con Cece Chiesa (batteria) e Marco Martinelli (chitarra).

E' negli anni '90 che il gruppo raggiunge una certa stabilità di organico e compie una svolta decisiva introducendo l'uso della fisarmonica e avvicinandosi a generi più vicini al suono di New Orleans, pur mantenendo immutato il grande amore per il blues delle origini.

Hanno suonato come supporters di nomi famosi (Dave Alvin, Elliot Murphy, Andy J.Forrest) e compiuto numerose tournè anche all'estero (Francia e Svizzera tedesca), ottenuto riconoscimenti da importanti riviste di "settore" come Buscadero, Jam e Feedback.

Compainono su una compilation dell'85 (Dixie in Rock), sulla cassetta Pavia Rock (1990) e su Blueshouse Sound (1990).

Nei primi giorni del 2001 hanno pubblicato il loro primo disco ufficiale su CD (era del '96 la loro cassetta Roots & Roll Tape) con il titolo "For Real".

La formazione attuale comprende, oltre ai membri fondatori Ragazzon e Canevari, Bruno De Faveri (chitarra), Riccardo Fortin (basso), Daniele Negro (batteria) e Stefano Cattaneo (fisarmonica).

Gli ultimi 10 eventi inseriti
» Buon compleanno Ateneo!
» Festa delle oasi e riserve Lipu
» 25 aprile al castello Visconteo
» Gran Bal Dub - Berardo + Madaski
» Biciclettata per ricordare
» PaviaPhone - Aprile
» Occasioni di festa a Rivanazzano!
» Mec pasquale
» Giuseppe il Misericordioso
» Pavia senza memoria





I più letti
delle ultime due settimane
» Belgioioso Giornate Magiche
» Mostra Mercato di Primavera
» Pasqua e Pasquetta al Castello Visconteo
» Running a 6 zampe
» Mec pasquale
» Caccia alle Uova
» Pavia, silenziosi scatti
» Giornata Goldoniana
» The foam circus
» Arte grafica italiana del XX secolo, dalla A alla Z
» Moda mia, anteprima all'Odeon
» Pavia senza memoria
» Gran Bal Dub - Berardo + Madaski
» Giuseppe il Misericordioso
» Etica e fiscalità nell’arte
» Settimana Agostiniana Pavese
» Occasioni di festa a Rivanazzano!
» Festa delle oasi e riserve Lipu
» Biciclettata per ricordare
» 25 aprile al castello Visconteo
» PaviaPhone - Aprile
» Buon compleanno Ateneo!


Meteo

MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2017 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti