Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 24 ottobre 2017 (621) Qual Buon Vento, navigante! » Entra
 Pagina inziale » Artisti e gruppi musicali » Dorian Wilde
Dorian Wilde
Dorian Wilde Presentazione
Formazione e contatti
 
Presentazione

Sotto il nome d'arte di Dorian Wilde si nasconde Fabio Borghi, batterista ora dedito alle tastiere, pittore e conosciuto commerciante pavese.

Borghi comincia la sua carriera di musicista nell'Ottobre del 1976, al Teatro Fraschini di Pavia, con l'esordiente gruppo dei Maxwin. Formerà poi, negli anni '80, gli Starline e poi (sempre come batterista) i Silicone che si trasformeranno in sguito nei Mod.740.

Dopo un breve periodo nei Long Horns, suonerà con Fabio Casali nei Fancy Street. Comincerà a suonare le tastiere solo alla fine degli anni '80 con la formazione degli Echo.

Nei primi anni '90 intraprende la carriera solista: compone due colonne sonore per domumentari del CNR sulla natura. Dalla musica Ambient passa all'Horror con una colonna sonora per un cortometraggio realizzato nella Scuola di Regia e poi sonorizza un video "animato" al computer.

L'album Better Alone

Nel '96, con la pubblicazione del suo primo CD "Better Alone" si consacra alla musica progressiva. In questo campo riceve significativi apprezzamenti e sebbene i suoni siano ancora approssimativi (come dice il titolo, suona tutto da solo e per farlo è costretto all'uso esasperato delle "macchine" e del computer) riceve l'offerta di una casa discografica specializzata in Prog che si dice disposta a ripubblicare il CD (e anche il materiale nuovo composto in seguito) purchè suonato con strumenti tradizionali.

La sua musica, un rock progressivo abbastanza minimalista, risente delle influenze di Emerson e di tutti i capiscuola del genere ma ha tratti naif che lo rendono abbastanza personale. Nei demo che riguardano gli ultimi brani prodotti riocchieggia il vecchio amore per l'Ambient e le colonne sonore con qualche ammiccamento alla musica classica.

Gli ultimi 10 eventi inseriti
» La Bicicletta: una modernità inesauribile
» Tra la vita e le more
» Arte in Vigevano
» Trentacinque anni della legge Rognoni La Torre
» Un pomeriggio in Kurdistan
» Andà e gnì con Rosanna à l’è tut un rùsì
» Trekking Urbano: sulle tracce dei longobardi
» Libri in Libertà
» Emilio Cavallini. Oltre la tela – Evoluzione di fibre filate di calze
» Torre in Festa





I più letti
delle ultime due settimane
» Sapori di Birra
» Contempora Langobardorum
» Seminari Ghslieriani di Psicoanalisi
» Robert Doisneau: Pescatore d’immagini
» Giornata della castagna
» Ticino Ecomarathon
» Castello Beccaria e Palazzo Malaspina Pedemonti
» Mercatino dei Piccoli
» Il sogno di un uomo ridicolo
» La fortuna aiuta gli audaci
» Pinocchio
» E pensare che c'erano Gaber e Jannacci...
» Progettare gli spazi del sapere: il caso Ghislieri
» Torre in Festa
» Dolomiti: un patrimonio da tutelare, una scogliera fossile da scoprire"
» Arriva la FAImarathon a Varzi
» Libri in Libertà
» Nextvintage d'autunno
» 2 passi nella Grande Foresta
» Il Pianoforte vuoto: provando Beethoven
» Gli Sposi e la Casa
» Emilio Cavallini. Oltre la tela – Evoluzione di fibre filate di calze
» Un Taramelli che parla di Taramelli
» Un pomeriggio in Kurdistan
» Oltrepò WineMi Week


Meteo

MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2017 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti