Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 19 novembre 2017 (878) Qual Buon Vento, navigante! » Entra
 Pagina inziale » Cinema » Beata ignoranza
Gli ultimi 10 eventi inseriti
» Incontro con Mino Milani
» Una giuria di sole donne
» Danza e prosa al Volta
» The Dead City Project
» Parla, ricordo: dialoghi sull'autobiografia tra parole e immagini
» Incontro con Raffaele Cantone
» Giochi da tavolo
» Conversazioni pavesi con Daniele Novara
» Una sola musica per Pavia e Russia
» Il Futuro dell’Immagine





I più letti
delle ultime due settimane
» Oltrepò WineMi Week
» Filastrocchevolmente
» Limyè
» A tu per tu con l'astrario
» La guerra dei Roses
» Design e Arte per la Ricerca Scientifica
» Grazie Alberi
» Dondi e Petrarca: un'amicizia tra Padova e Pavia
» Ad AstroSamantha la laurea honoris causa
» Incontro con Franco Roberti
» L' Eredità di Corrado Stajano
» Da Ninive a Mosul
» Ghislieri 450. Un laboratorio d’ Intelligenze
» Suzanne
» Medicina e narrazione, quali i rapporti?
» "Sorella Morte. La dignità del vivere e del morire”
» Giornata della filantropia
» Il pentagramma relazionale
» DNA: un affare che scotta
» Una sola musica per Pavia e Russia
» Guarda come bolla
» Conversazioni pavesi con Daniele Novara
» Marcia dei diritti dei bambini
» La molecola delle emozioni
» Studi sull'alto medioevo pavese


Meteo
Beata ignoranza
Regista: Massimiliano Bruno
Provenienza: Italia
Anno: 2017
Durata: 102
Protagonisti: Alessandro Gassmann, Marco Giallini, Valeria Bilello, Carolina Crescentini, Teresa Romagnoli, Guglielmo Poggi
Beata ignoranza Ernesto (Marco Giallini) e Filippo (Alessandro Gassmann) hanno due personalità agli antipodi e un unico punto in comune: sono entrambi professori di liceo. Filippo è un allegro progressista perennemente collegato al web. Bello e spensierato è un seduttore seriale sui social network. E’ in grado di sedurre anche i suoi studenti grazie a un’app, creata da lui, che rende immediata la soluzione di ogni possibile calcolo. Ernesto è un severo conservatore, rigorosamente senza computer, tradizionalista anche con i suoi allievi, che fa della sua austerità un punto d’onore e vanta una vita completamente al di fuori della rete. E’ probabilmente l’ultimo possessore vivente di un Nokia del ’95. Un tempo erano “migliori amici” ma uno scontro profondo e mai risolto li ha tenuti lontani, fino al giorno in cui si ritrovano fatalmente a insegnare nella stessa classe. I loro punti di vista opposti li portano inevitabilmente a una nuova guerra. Saranno obbligati ad affrontare il passato, che ritornerà nelle sembianze di Nina, una ragazza che li sottoporrà a un semplice esperimento che si trasforma in una grande sfida: Filippo dovrà provare a uscire dalla rete ed Ernesto a entrarci dentro. Questo viaggio li cambierà profondamente, costringendoli a trovare un equilibrio, sempre più raro e delicato ai giorni nostri, tra la coscienza globale di chi si affida alla rete e la totale indifferenza di chi si ostina a resistere a oltranza all’epoca digitale.
La Redazione
domenica 19 novembre in queste sale
Sala Orario
Scegli un'altra data:

La programmazione nelle sale di...
Pavia
Pavia
Montebello
Montebello
Parona
Parona
Vigevano
Vigevano
Voghera
Voghera


MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2017 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool