Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 14 dicembre 2019 (145) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» BirrArt 2019
» Torre in Festa
» Festival dei Diritti 2019
» Ticino EcoMarathon
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» “Barocco è il mondo” Sbarco Sulla Luna
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Festa del Ticino 2019
» Scarpadoro di Capodanno
» Giornata del Laureato
» Africando
» Palio del Ticino
» BambInFestival 2019
» Festa del Roseto
» RisvegliAmo la Relazione: Io e l'Ambiente – II edizione
» Festa di Primavera: Mostra dei Pelargoni
» Next Vintage
» L'Università diventa una palestra
» GamePV

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera - Sull'onda dello Ukiyo-e
» Natale in museo per bambini
» Leonardo e l'antico Ospedale San Matteo di Pavia
» Torre in Festa
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» Lo sguardo di Maria
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
» Mercatino del Ri-Uso a Borgarello
» Leonardo e la Via Francigena a Pavia
» Tracce
» IT.A.CÀ
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 9991 del 1 agosto 2011 (3020) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Ci vediamo in piazza
Ci vediamo in piazza
Il prossimo fine sttimana la piazza di Campospinoso sarà animata dai giochi di strada e dai prodotti tipici dell’Oltrepò Pavese per l’iniziativa Ci vediamo in piazza, nel segno della riscoperta delle tradizioni locali.
 
Provate a chiedere a un bambino di sei o sette anni: conosci il gioco “campana” o “mondo”? Quasi certamente risponderà di no.
Perché i bambini di oggi usano le consolle interattive, sono sempre più tecnologici, sempre più sedentari, sempre più casalinghi.
E se per un giorno abbandonassero il salotto e scendessero in piazza con i genitori per provare insieme i giochi che facevano mamma, papà e magari i nonni?
È questa la proposta dell’Unione Campospinoso Albaredo che, nel primo week-end di agosto, ridona alla piazza l’antico ruolo di centro aggregatore della vita del paese.

Per sabato 6 è prevista una serata all’insegna di musica e cucina. Si esibirà il duo Ary & Giuly live music e si gusteranno i prodotti dell’Oltrepò Pavese: la micca, il salame e i brasadé, le tradizionali ciambelle che si legano con un filo a formare una collana.
 
Domenica 7, i bambini – e non solo – si divertiranno all’aperto con i giochi della tradizione: mondo, la pentolaccia, il tiro alla fune, il tiro alle lattine, la corsa nei sacchi e ascolteranno i racconti della vita di un tempo, quando si andava per strada con il biroc e gli ambulanti richiamavano le donne a riunirsi in piazza.
Il tutto all’ombra dei platani della piazza di Campospinoso, sul sagrato della chiesa di San Lorenzo.
 
L’iniziativa, organizzata dal Circolo ANSPI, è resa possibile grazie al contributo della Provincia di Pavia ottenuto nell’ambito del Bando delle Idee – Piccoli Comuni 2011.
La manifestazione prevede anche una seconda edizione, il 17, 18 e 19 settembre, che proporrà nuovi giochi in piazza, degustazioni di prodotti tipici e visite guidate ai monumenti di Campospinoso e Albaredo Arnaboldi.
 
 Informazioni 
Dove: Piazza San Lorenzo - Campospinoso
Quando: sabato 6 e domenica 7 agosto 2011
Per informazioni: Unione Campospinoso Albaredo, tel. 0385/277762, e-mail: campospinoso@libero.it
 
 
Pavia, 01/08/2011 (9991)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool