Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 20 luglio 2019 (340) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Un capolavoro ritrovato
» Festival di Musica Sacra
» Al Borromeo il pianoforte di Marangoni tra Rossini e Chopin
» "La nuit profonde"
» Contrasti nel Classicismo viennese
» Storia di un violino
» Fiori musicali per voce e pianoforte
» Festival del Ridotto
» I regali di Natale
» Una sola musica per Pavia e Russia
» La Vita che si Ama Tour
» Mario Biondi "Best of Soul Tour 2017"
» Edoardo Bennato al Vigevano Summer Festival
» Steve Hackett in tour a Vigevano
» Paola Turci a Estate in Castello
» Punti Critici in Concerto
» Messa di Requiem di Wolfgang Amadeus Mozart
» Il Coro della Scala in duomo a Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Festival di Gypsy
» Up-to-Penice
» Note d'acqua
» Swing and Jazz
» River Love Festival
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Concerto di pianoforte
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra
» Un capolavoro ritrovato
» Sentieri selvaggi, musica d'oggi al Borromeo
» Festival di Musica Sacra
» Open Day al Vittadini
» Al Borromeo il pianoforte di Marangoni tra Rossini e Chopin
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 9905 del 29 giugno 2011 (2751) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Ancora concerti
Ancora concerti
Dopo l’abbuffata della Festa di Spaziomusica, l’apertura dei Dieci Giorni Suonati di Vigevano, eccovi comunque altri due concerti, inclusi nel programma della Festa del Ticino, per questa settimana così ricca.
 
Giovedì 30 giugno, alle 21.00, in Piazza della Vittoria, a Pavia, potete ascoltare la Nat Soul Band.
Da poco più di un anno a questa parte (il gruppo si stabilizza nella formazione alla fine del 2009), sulle scene musicali pavesi si è affacciata una nuova formazione: la Nat Soul Band; Soul, una spruzzata di funky-blues mescolata in salsa jazz e una voce femminile dagli accenti neri sono gli ingredienti del suono personale di questa band.
 
Questo quintetto, che raccoglie musicisti di diverse estrazioni, si è fatto subito notare in molti concerti, sempre aperti alle incursioni sul palco di ospiti e amici ed ha ottenuto una certa notorietà in tutta la provincia.
 
La voce nera di Natascia Spatari è il cuore pulsante della band: alle sue spalle: Marco Crispi al piano, Guido Bosticco alla chitarra (avendo abbandonato il Jazz e il basso), MaurizioMeoCalvi al basso e Riccardo Bonomi alla batteria.
Il repertorio è tutto soul e blues: spazia da Aretha Franklin a Ray Charles, da Etta James a Stevie Wonder, da Marvin Gaye ad Amy Winehouse, da Donna Summer a Tom Waits e molti altri.
Il 6, 7 e 8 maggio hanno compiuto un mini-tour a Londra; in giugno sono risultati i vincitori del contest 2011 al Cowboys’ Guest Ranch Voghera.
 
Venerdì 1 luglio, sempre a Pavia, ancora in Piazza della Vittoria, Pavia Mod e Vespa Club Pavia presentano London Calling : dalle ore 20.00 dj marco lambretta, live ore 21.30 i Radio Days.
 
Ottimi rappresentanti del Powerpop italiano, i milanesi Radio Days (progetto parallelo derivato dal gruppo punk Retarded, con concerti in tutta Europa e due Tour in USA) offrono dell’ottimo british rock di loro composizione, avendo accumulato anni d’esperienza su i palchi italiani e di mezza Europa, compreso quello del Cavern Club di Liverpool.
Hanno appena pubblicato il loro secondo album “C'est La Vie”.
 
 Informazioni 
Dove: Piazza della Vittoria - Pavia
Quando: giovedì 30 giugno e venerdì 1 luglio 2011
 

Furio Sollazzi

Pavia, 29/06/2011 (9905)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool