Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 7 agosto 2020 (922) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Passeggiate di Quartiere
» Merenda di fine estate
» Via degli Abati
» Week end di Farfalle...
» La birra dei Celti al castello di Stefanago
» A caccia di tartufi
» Il salame di Varzi e la corte dei Malaspina
» Aperitivo con vista: le api dei monti
» Da Varzi a Portofino
» Orchidee in Oltre
» Butterflywatching in Valle Staffora…. In cerca di rarità
» In bocca al lupo
» Tra vino e castelli
» Pane al pane
» Da Fego al rifugio Nassano
» Sentiero dei Castellani
» Tra i vigneti del Versa sul sentiero delle torri
» Passeggiata tra storia, natura e benessere....
» Le sabbie dell’Oltrepò
» Lunapiena Bike

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Biodiversità degli animali
» Riabitare l'Italia & Appennino atto d'amore
» Festa dell'Albero 2019
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 9852 del 13 giugno 2011 (2921) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Tra la sorgente verde e i giganti di terra
Tra la sorgente verde e i giganti di terra
Per celebrare il giorno più lungo dell’anno e l’inizio dell’estate, l’associazione naturalistica Codibugnolo propone una nuova ed interessante iniziativa nell’ambito del ciclo di biowatching “Natura a 360°”.
 
Un anfiteatro naturale intagliato nelle rocce di arenaria che culminano sui ripiani di Gomo e le cui colonne appoggiate su argilla satura d’acqua diventano instabili (quasi “massi erratici”), in cui il bosco con le sue caratteristiche botaniche, faunistiche e floristiche avvolge le torrette, giganti di roccia in lento cammino verso il fondovalle che per le vecchie generazioni sono quasi una riproduzione di paesaggi del lontano “far west”… Questo sarà lo scenario per “Biowatching tra la sorgente verde e i giganti di terra”, escursione naturalistica dedicata alla magia del solstizio estivo.
 
Il percorso punta alla scoperta di una sorgente “sensoriale” e di una zona dominata dalla presenza di giganti di arenaria che da anni resistono alle intemperie e creano scenari davvero suggestivi nel fitto della vegetazione, sia dal punto di vista naturalistico-paesaggistico sia geologico.
 
Con l’aiuto dell’innovativa tecnica del biowatching si andrà alla scoperta di tutti quei piccoli, ma basilari, dettagli (naturali e antropici) che compongono la fitta rete del territorio in cui viviamo, dando ampio sfogo a suggestioni, panorami, storia ed emozioni.
 
Si percorreranno sentieri naturalistici di media difficoltà, adatti ad adulti e ragazzi, andando alla scoperta dell’ambiente botanico e geologico, dei precipizi “trampolino di lancio” per la fauna volatile e dei percorsi misteriosi dell’acqua che emerge in sorgenti e fossati.
 
Per questa camminata di 3 ore circa, gli organizzatori consigliano un abbigliamento comodo, il binocolo e un taccuino per le annotazioni…
 
 Informazioni 
Dove: ritrovo davanti al Comune di Godiasco
Quando: domenica 19 giugno 2011, ore 15.00 
Partecipazione: 8 euro, prenotazione obbligatoria entro sabato 18 giugno.
Per informazioni e prenotazioni: tel. 0131/857448 (Daniela), 347/8823023 (Roberta), e-mail: codibugnolo@hotmail.it
 
 
Pavia, 13/06/2011 (9852)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool