Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 22 settembre 2020 (852) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Dame e Cavalieri di oggi e di ieri
» 14^ Scarpadoro - via alle iscrizioni!
» BirrArt 2019
» Torre in Festa
» Festival dei Diritti 2019
» Ticino EcoMarathon
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» “Barocco è il mondo” Sbarco Sulla Luna
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Festa del Ticino 2019
» Scarpadoro di Capodanno
» Giornata del Laureato
» Africando
» Palio del Ticino
» BambInFestival 2019
» Festa del Roseto
» RisvegliAmo la Relazione: Io e l'Ambiente – II edizione
» Festa di Primavera: Mostra dei Pelargoni
» Next Vintage

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Mio Film. III edizione
» Nel nome del Dio Web
» Incontro al Caffè Teatro
» La Principessa Capriccio
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» La Farina Dal Diaul La Finisa In Crusca
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Corpi in gioco
» Guglielmo Tell
» Il sogno di Peter Pan
» Le signorine
» Grease
» Petit Cabaret 1924
» La Tempesta
» Crossroads 2019 - Il Cinema dei percorsi di fede
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 9806 del 27 maggio 2011 (4560) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Festival Ultrapadum 2011
Festival Ultrapadum 2011
Presentato il Festival Ultrapadum 2011, rassegna di musica en plein air ideata e diretta da Angiolina Sensale, presidente della Società dell'Accademia di Voghera.
 
Il Festival, giunto quest'anno alla diciannovesima edizione, conferma la formula che riunisce e celebra in un sapiente e calibrato gioco tutti i generi musicali: opera, operetta, danza classica e moderna, musica da camera, canzone d'autore, jazz sono tappe di un percorso itinerante nelle tre aree della provincia con qualche sconfinamento nell'Alessandrino.
 
47 gli eventi che animeranno la lunga estate del Festival che prenderà il via il prossimo 2 giugno a Trovo per chiudersi il 2 di ottobre a Pavia con la Finale del Concorso Internazionale Gaetano Fraschini. Un calendario fitto di eventi capace di incontrare e soddisfare un pubblico eterogeneo accomunato dalla passione per l'arte, la musica, la danza.
 
Trovo, Mortara, Belgioioso, Volpara, Zavattarello e Sartirana sono le nuove tappe della rassegna: 6 locations che confermano il forte legame di Ultrapadum con il suo territorio. Vanno in questa direzione, inoltre, i gemellaggi che la manifestazione ha siglato con altri importanti Festival della zona, ideando ed organizzando eventi tematici: il Belgioioso Festival, il Festival del Ticino ed il Festival dei Saperi.
 
Ogni singola data del vasto cartellone è caratterizzata dalla partecipazione di gruppi e solisti di caratura internazionale che si esibiscono su palcoscenici suggestivi e unici nel loro genere, tra cui ville e castelli raramente aperti al pubblico o dimore di interesse storico.
 
Tra le novità di questa edizione, il debutto della danza nel cartellone della rassegna. Per la prima volta infatti il Festival dedicherà tre eventi alla musa Tersicore: il balletto Napolie la serata Talenti sotto le stelle(entrambi a Belgioioso rispettivamente il 9 ed il 12 Giugno), e lo spettacolo di danza contemporanea su musica di Buxtheude Membra Jesu Nostru il 24 Settembre a Vigevano.
 
Il 2011 si configura inoltre come anno di ricorrenze importanti: a Romagnese il 17 Luglio il Festival celebrerà l'Anno Internazionale delle Foreste con un concerto nel secolare faggeto di Romagnese a 1200 metri di altezza. Al Centocinquantenario dell'Unità d'Italia, il Festival Ultrapadum dedicherà lo spettacolo Il canto degli Italiani, grande concerto sinfonico in quel di Montecalvo Versiggia il 27 Agosto.
 

Così Angiolina Sensale, direttore artistico del Festival Ultrapadum, "L'ascoltatore è invitato a scegliere i propri generi preferiti, o a lasciarsi guidare nell'accostamento delle tessere di un mosaico, ricomponibile inseguendo frammenti di una continuità tra passato e presente, tra tradizione e folklore. Ecco le coordinate del Festival Ultrapadum, viaggio che, con la ricchezza dei paesaggi sonori e la varietà di suggestioni, rinnova l'irrinunciabile esperienza dell'ascolto dal vivo e dell'unicità di ogni concerto.".

 
 
 Informazioni 
 
 
Pavia, 27/05/2011 (9806)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool