Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 7 luglio 2020 (925) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Passeggiate di Quartiere
» Merenda di fine estate
» Via degli Abati
» Week end di Farfalle...
» La birra dei Celti al castello di Stefanago
» A caccia di tartufi
» Il salame di Varzi e la corte dei Malaspina
» Aperitivo con vista: le api dei monti
» Da Varzi a Portofino
» Orchidee in Oltre
» Butterflywatching in Valle Staffora…. In cerca di rarità
» In bocca al lupo
» Tra vino e castelli
» Pane al pane
» Da Fego al rifugio Nassano
» Sentiero dei Castellani
» Tra i vigneti del Versa sul sentiero delle torri
» Passeggiata tra storia, natura e benessere....
» Le sabbie dell’Oltrepò
» Lunapiena Bike

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Biodiversità degli animali
» Riabitare l'Italia & Appennino atto d'amore
» Festa dell'Albero 2019
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 9754 del 11 maggio 2011 (3877) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Passeggiando con le lucciole
Passeggiando con le lucciole
Una camminata dalla Cascina Bosco Grande al Ponte Vecchio di Pavia guidata dall’associazioni Amici dei Boschi e L’Arte del Vivere con Lentezza Onlus che invitano, per sabato prossimo, bambini (accompagnati), ragazzi e adulti alla riscoperta del buio e alla ricerca delle lucciole.
 
Le lucciole sono insetti famosi, avvolti da un’aura di malinconia e fascino poiché sono capaci di emettere luce grazie ad un complicato processo chimico.
Il maschio e la femmina sono molto diversi tra loro: il primo è un buon volatore, al contrario, la femmina non possiede nemmeno le ali.
Anche se la diffusione dei pesticidi, dei fitofarmaci e l’inquinamento luminoso hanno reso la loro esistenza molto difficile, le lucciole non sono sparite del tutto, anzi sembra che in questi ultimi anni stiano tornando in forze, ai margini delle città, nel Parco del Ticino, così come nelle campagne dove vengono seguite le migliori pratiche agricole.
 
Il ritrovo è fissato per le 19.00-19.30 al Bosco Grande dove, dopo un aperitivo coviviale si raggiungerà a piedi il Ponte Vecchio di Pavia passeggiando lungo i boschi del Ticino.
 
Il percorso è di circa 3,5 chilometri, per cui si consigliano scarpe comode da passeggio e una torcia elettrica, anche se la serata dovrebbe essere illuminata dalla luna piena.

Una volta giunti alla meta gli autisti verranno accompagnati al Bosco Grande.
 
 Informazioni 
Dove: Cascina Bosco Grande, Strada Canarazzo - Pavia
Quando: sabato 14 maggio 2011, ore 19.00-19.30. La camminata verrà rinviata in caso di pioggia.
Partecipazione: attività su prenotazione per un max di 60 partecipanti: 5 euro adulti e 3 euro bambini.
Per informazioni e prenotazioni: e-mail: assamiciboschi@libero.it – tel. 0382/303793, e-mail: info@vivereconlentezza.it – tel. 0382/300242.
 
 
Pavia, 11/05/2011 (9754)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool