Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 23 luglio 2019 (387) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Genius Loci. Arte Luoghi Sinfonie
» Festival di Gypsy
» Up-to-Penice
» Birrifici in Borgo
» Note d'acqua
» Swing and Jazz
» River Love Festival
» Concerto di pianoforte
» Festival delle Farfalle
» Il romanzo di Baslot
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra
» Lo sguardo Oltre
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Sentieri selvaggi, musica d'oggi al Borromeo
» Giochi d'acqua... dolce o salata?
» Risate Solidali
» Giornata del Naso Rosso
» L'Aquila, 6 aprile 2009: una svolta nella comprensione e percezione dei terremoti italiani
» Presentazione inutile

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Genius Loci. Arte Luoghi Sinfonie
» Appuntamento con l'autore
» "I colori della speranza"
» Il romanzo di Baslot
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Di amore, di avventura e di archivisti
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Prima che le foglie cadano
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» La bellezza della scienza
» Presentazione inutile
» Maria Corti: una vita per la parola. Un viaggio editoriale
» Walking the Line
» Pillole di... fake news
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 9722 del 3 maggio 2011 (2935) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Pv vs contemporary art #00
Un'opera di Jacopo Vecchio
Sabato prossimo via Volturno si trasformerà in una galleria a cielo aperto per ospitare le poetiche di otto artisti contemporanei che si confronteranno “en plein air”.
Per un giorno giocherà a vestire i panni del parigino quartiere degli artisti Montmartre, dove l’arte si fa
in strada, ammiccando però a Belleville, protagonista della scena under della capitale francese, o a Soho, luogo di animazione artistica della grande mela, o ancora a Deptford, la nuova casa dei designers made in Britain.
Non saranno, infatti, nostalgiche e rassicuranti tele old style, foto paesistiche e oggetti di antiquariato ad animare la via, come la migliore tradizione vuole, ma opere di assoluta attualità.
 
Pv vs contemporary art #00” è il nome del progetto espositivo, ideato per dare risalto a diverse esperienze dell’arte contemporanea e realizzato per dar voce a una pluralità di linguaggi artistici: dalla pittura all’illustrazione, dalla scultura alla fotografia.
 
Un evento importante per la città di Pavia che intende soddisfare il bisogno, ormai da più parti evidenziato, di indagare anche le espressioni più attuali della creatività, aprendo a continui appuntamenti cittadini con le forme più nuove dell’arte.
Un’occasione speciale per offrire a artisti emergenti la possibilità di far conoscere la propria produzione.
 
In esposizione le opere di: Claudia Bettinardi, Melita Briguglio, Calogero Chinnici, Filippo Cristini, Marco Martelli, Morgan Soli, Jacopo Vecchio e Stefania Villani.
 
La manifestazione, ideata e organizzata da Mikiku brainstore, in collaborazione con l’Associazione culturale Spazio Libero 4 e Guido Hair&Art è resa possibile anche grazie al supporto di tutte le realtà commerciali attive in via Volturno, in vario modo impegnate nella riqualificazione della strada già nota come “La via degli Artisti”.
 
 Informazioni 
Dove: via Volturno - Pavia
Quando: sabato 7 maggio 2011

 

Comunicato Stampa

Pavia, 03/05/2011 (9722)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool