Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 17 giugno 2019 (293) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Africando
» Palio del Ticino
» BambInFestival 2019
» RisvegliAmo la Relazione: Io e l'Ambiente – II edizione
» Festa del Roseto
» Festa di Primavera: Mostra dei Pelargoni
» Next Vintage
» L'Università diventa una palestra
» GamePV
» Pavia in poesia 2019
» Pi Greco Day 2019
» Festival del Dialogo tra Uomini e Donne
» Scarpadoro – si aprono ufficialmente le iscrizioni!
» Birre Vive sotto la Torre Chrismas Edition
» IV Marcia dei diritti dei bambini e dei ragazzi
» Festival dei Diritti
» Ticino Ecomarathon
» Mostra dei Funghi
» Autunno Pavese: tante novità
» Marathon Vigevano Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Di amore, di avventura e di archivisti
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Prima che le foglie cadano
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» La bellezza della scienza
» Presentazione inutile
» Maria Corti: una vita per la parola. Un viaggio editoriale
» Walking the Line
» Pillole di... fake news
» Scienza e bugie: il virologo Roberto Burioni al Borromeo
» Schiavocampo - Soddu
» Marcella Milani si racconta al Pavia Foto Festival
» Flower Salad, una mostra di Alice Romano
» De Chirico, De Pisis, Carrà. La vita nascosta delle cose
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 9691 del 21 aprile 2011 (2279) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Belgioioso Fantasy: un week-end incantato
Belgioioso Fantasy: un week-end incantato
Un castello incantato domina nel Regno del Fantasy, ma non in uno spazio senza luogo e senza tempo, bensì a Belgioioso nel prossimo fine settimana.
Toccherà, infatti, ancora all’antico maniero della bassa pavese ospitare la nuova edizione di Belgioioso Fantasy, grande evento dedicato al mondo del Fantasy e al Medioevo Fantastico, non più incentrato sulla saga de “Il Signore degli Anelli”, ma al genere fantastico nel suo complesso, al mondo delle fiabe e al gotico, con ampi spazi rivolti anche agli adulti, con tavoli gioco, tornei e wargame.
 
Il castello sarà animato da centinaia di personaggi fantastici, come lupi mannari e vampiri, maghi e streghe; affiancati da musicanti e danzatori, guerrieri che si esibiranno in combattimenti a cavallo tra il bene e il male.
Saranno allestiti 140 tra botteghe e banchi a tema Fantasy e Medioevale, tavoli di gioco e un’area ludica di oltre 300 metri quadrati, taverne e locande con cibi e vini, ma anche laboratori didattici, scuole di magia e postazioni di trucco (e vestizione) per trasformare grandi e piccini in orchi e mostri o essere investiti a cavaliere ed entrare appieno nell’atmosfera incantata della manifestazione (nel biglietto di ingresso, per tutti i bambini (da 5 fino a 13 anni) è compresa la vestizione (abito completo), l’armamento (spade in lattice o gomma e scudi in legno), l’arruolamento, l’addestramento e l’iscrizione (in diverse fasce di età) per l’avventura con gli animatori).
 
Tra i molti spettacoli in programma, sono previste le esibizioni di falconieri con rapaci, danze, ballate elfiche e giochi fantastici, oltre a mostre collaterali una dedicata al film “The Lord of the Rings”, l’altra a “Streghe, Stregoneria e Inquisizione” che, in 140 pannelli, tratta in modo completo ed esauriente non solo della stregoneria, della persecuzione delle streghe, degli eretici, dell’inquisizione, della posizione della Chiesa e dei luoghi dove si svolsero le cacce alle streghe, ma anche della quasi totalità delle armi criminali, degli strumenti e macchine da tortura esistenti in Europa; dei filtri, delle pozioni e degli unguenti; della raccolta delle erbe e quindi delle erbe velenose e medicinali; dell’alchimia; degli atti, verbali, manuali e documenti provenienti dai processi…
 
All'interno della manifestazione la moneta in uso sarà la “Moneta Elfica” (licenza poetica degli organizzatori, non se ne abbiano a male i “puristi”) che servirà per tutte le operazioni di compravendita per tutta la giornata. Il cliente prima di effettuare il proprio acquisto dovrà recarsi al “Banco del Cambio” per la conversione della moneta corrente.
 
 Informazioni 
Dove: Castello di Belgioioso
Quando: 30 aprile e 1° maggio 2011
Ingresso: biglietto intero per sabato 10 euro a persona, biglietto intero per domenica 15 euro a persona. I bambini fino a 5 anni non pagano.
 

La Redazione

Pavia, 21/04/2011 (9691)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool