Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 22 marzo 2019 (276) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Piccoli Argini: La Tempesta
» Il Pianoforte vuoto: provando Beethoven
» La Luna Nuova
» Verso il bosco”
» Enrica, che spettacolo di formica
» Dottore c'ho la vagina pectoris!!!
» Non siamo in pericolo
» Lisistrata. La congiura delle donne per la pace
» Al cinema insieme - marzo 2019
» Urania
» "I fuori sede"
» Sotto i girasoli
» Scarpette rosse
» BuioBù
» ‘Cinema d’autore’
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 9622 del 1 aprile 2011 (1535) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Nella tana del lupo
Nella tana del lupo
Quest’anno, nel progetto Il Teatro per le scuole, la Fondazione Fraschini ha inserito una proposta per i più piccoli, da vivere in un contesto non propriamente scolastico ma familiare, insieme ai genitori nel pomeriggio di sabato. Mai come in questa stagione la proposta andrà a compensare la sospensione temporanea del Festiva SEGNALI, tradizionale appuntamento per i bambini pavesi, che, per questioni legate ai tagli regionali allo spettacolo, verrà realizzato in forma ridotta a Milano.
 
Lo spettacolo Nella tana del lupo, ideato dal regista César Brie, uno dei principali maestri della scena internazionale, è stato pensato proprio per bambini e genitori insieme.
 
Iltesto prende le mosse da un racconto di Boris Vian, dal titolo Il lupo mannaro, scritto negli anni '50 del secolo scorso.
Questo autore, artista eclettico e anticonformista, si colloca nella corrente degli esistenzialisti francesi, in teatro è particolarmente vicino al lavoro di Alfred Jarry, ma si può accostare anche a George Brassens, Jacques Brel e Fabrizio De Andrè. L'opera di questi artisti è caratterizzata dal narrare di personaggi ai margini della società, personaggi scomodi, 'diversi', ma spesso riscattati dall'amore. L'opera di questi autori si distingue per una provocazione non fine a se stessa ma tesa ad uno smascheramento dell'ipocrisia corrente.
 
Lo spettacolo di César Brie ha come eroe proprio un 'diverso': un lupo, vegetariano!
Vive nella sua accogliente grotta ai margini della città, che decora con i rottami provenienti dagli incidenti sulla vicina statale. E' goloso di verdure e fanatico del calcio.
 
Nella tana del lupo è stato allestito la prima volta in Danimarca nel 1987 e da allora ha entusiasmato spettatori grandi e piccini in tutto il mondo.
 
 Informazioni 
Quando: sabato 2 aprile , 0re 15.30
Dove: Teatro Fraschini, Pavia
Prenotazione obbligatoria

 
 
Pavia, 01/04/2011 (9622)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool