Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 26 marzo 2019 (238) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» C'era una volta... A la nosa manera
» Conversazione Dannunziana
» Mario Giordano presenta il libro "L'Italia non è più italiana"
» I pro e i contro del VAR
» Pedalata urbana
» Uno sguardo sulla congiuntura economica italiana e mondiale
» Gandhi, oltre l’India. Valori gandhiani e integrazione sociale in Italia
» Giornalismo di moda: stereotipi, realtà e nuove frontiere
» Piccoli Argini: La Tempesta
» Giornate FAI di Primavera
» Il Pianoforte vuoto: provando Beethoven
» I grandi misteri della Fisica al Collegio Borromeo
» Incontro con Paolo Rumiz
» L'estetica del vero
» La Luna Nuova
» "Dilecta Papia, civitas imperialis"
» Verso il bosco”
» Non erano eroi ma giornalisti. La libertà di informare oggi
» L’origine dell’uomo secondo Edoardo Boncinelli - RINVIATO
» In viaggio verso lo spazio con Roberto Battiston

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» In viaggio verso lo spazio con Roberto Battiston
» Primavera al Bosco Negri
» Le costellazioni e il cielo di marzo
» M'illumino di meno"-Edizione 2019
» 2 passi … tra rogge, boschi e peschiere
» I Microlepidotteri, farfalle in miniatura
» La terra di sotto. Il business dei rifiuti
» Quello che i semi non dicono
» Una fame mostruosa
» Sfalloween
» Sul Fiume Azzurro con i nostri amici a 4 zampe
» Mostra dei Funghi
» Eurobirdwatch
» Posidonia 2... il ritorno
» Maratona fotografica
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 9595 del 24 marzo 2011 (1966) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Aperigiro al Bosco Negri
Aperigiro al Bosco Negri
Una serata per amanti della natura e dei viaggi avventurosi per scoprire attraverso un racconto fotografico luoghi bellissimi sorseggiando un buon bicchiere di vino.

Quale cornice migliore se non l’Oasi Lipu Bosco Negri per fare un aperitivo speciale, passare una serata in compagnia e gustarsi il racconto di un viaggio naturalistico attraverso suggestive immagini?

L’appuntamento è per mercoledì, alle 18.30, per partire alla volta di Cogne e del parco nazionale del Gran Paradiso alla scoperta di itinerari poco conosciuti.

Il parco nazionale del Gran Paradiso è tra i parchi nazionali più antichi d’Italia, è, infatti, stato istituito nel 1922. Si estende a cavallo delle regioni Valle d’Aosta e Piemonte per una superficie di circa 71.000 ettari, su un terreno prevalentemente montagnoso.
Il simbolo del parco è lo stambecco. Questo ungulato, un tempo largamente diffuso a quote elevate, oltre il limite del bosco, su tutto l’arco alpino è stato oggetto di caccia indiscriminata per secoli, ma grazie all’istituzione del parco ora è protetto.
Il parco nazionale del Gran Paradiso è senza dubbio una delle più belle mete d’Italia, adatta a qualsiasi tipo di esigenza, specialmente per le famiglie.

Durante l’Aperigiro, oltre alle immagini dei paesaggi e degli animali che si possono vedere nel parco, verranno forniti suggerimenti pratici su come organizzare un’escursione.
 
 Informazioni 
Dove: Oasi Lipu Bosco Negri, via Bramante, 1 - Pavia
Quando: mercoledì 30 marzo 2011, dalle 18.30
Partecipazione: è necessario prenotarsi ed è prevista una donazione di 6 euro, mentre è gratis per i soci Lipu.

 

 
 
Pavia, 24/03/2011 (9595)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool