Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 20 maggio 2019 (256) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Giornata del Naso Rosso
» L'Aquila, 6 aprile 2009: una svolta nella comprensione e percezione dei terremoti italiani
» Presentazione inutile
» Open Day al Vittadini
» Maria Corti: una vita per la parola. Un viaggio editoriale
» SEMI
» "Com' è profondo il mare"
» A tu per tu con Federico Zandomeneghi
» Ti si moj zivot - Tu sei la mia vita
» Le cose in comune
» Scuola per cuccioli e le loro famiglie
» Pavia Barocca
» Flower Salad, una mostra di Alice Romano
» Contrahecha a la de El Milanés
» Vivere con gli animali
» Piccolo canto di Resurrezione
» IngannaMente...
» Oltrepò: terra di api
» Radiostrambodramma

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» L'Aquila, 6 aprile 2009: una svolta nella comprensione e percezione dei terremoti italiani
» Luca Mercalli e la crisi climatica
» Pavia Plastic Free... liberiamo la città dalla plastica
» Festa del Roseto
» RisvegliAmo la Relazione: Io e l'Ambiente – II edizione
» SEMI
» Mostra "Natura ed artificio in biblioteca"
» Scuola per cuccioli e le loro famiglie
» Festa di Primavera: Mostra dei Pelargoni
» Oltrepò: terra di api
» In viaggio verso lo spazio con Roberto Battiston
» Primavera al Bosco Negri
» Le costellazioni e il cielo di marzo
» M'illumino di meno"-Edizione 2019
» 2 passi … tra rogge, boschi e peschiere
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 9595 del 24 marzo 2011 (1988) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Aperigiro al Bosco Negri
Aperigiro al Bosco Negri
Una serata per amanti della natura e dei viaggi avventurosi per scoprire attraverso un racconto fotografico luoghi bellissimi sorseggiando un buon bicchiere di vino.

Quale cornice migliore se non l’Oasi Lipu Bosco Negri per fare un aperitivo speciale, passare una serata in compagnia e gustarsi il racconto di un viaggio naturalistico attraverso suggestive immagini?

L’appuntamento è per mercoledì, alle 18.30, per partire alla volta di Cogne e del parco nazionale del Gran Paradiso alla scoperta di itinerari poco conosciuti.

Il parco nazionale del Gran Paradiso è tra i parchi nazionali più antichi d’Italia, è, infatti, stato istituito nel 1922. Si estende a cavallo delle regioni Valle d’Aosta e Piemonte per una superficie di circa 71.000 ettari, su un terreno prevalentemente montagnoso.
Il simbolo del parco è lo stambecco. Questo ungulato, un tempo largamente diffuso a quote elevate, oltre il limite del bosco, su tutto l’arco alpino è stato oggetto di caccia indiscriminata per secoli, ma grazie all’istituzione del parco ora è protetto.
Il parco nazionale del Gran Paradiso è senza dubbio una delle più belle mete d’Italia, adatta a qualsiasi tipo di esigenza, specialmente per le famiglie.

Durante l’Aperigiro, oltre alle immagini dei paesaggi e degli animali che si possono vedere nel parco, verranno forniti suggerimenti pratici su come organizzare un’escursione.
 
 Informazioni 
Dove: Oasi Lipu Bosco Negri, via Bramante, 1 - Pavia
Quando: mercoledì 30 marzo 2011, dalle 18.30
Partecipazione: è necessario prenotarsi ed è prevista una donazione di 6 euro, mentre è gratis per i soci Lipu.

 

 
 
Pavia, 24/03/2011 (9595)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool