Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 24 novembre 2017 (492) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» PaviaPhone: le uscite di marzo
» Natale Pavese in Musica
» La Follia sale in cattedra
» Il lupo a Pavia
» Nati con la Cultura
» GustArti: si scelgono i giovani artisti
» Pavia vive Expo
» Salviamo gli Angeli
» Cast - Collezioni d’Arte Scultorea del Territorio
» Cantieri d’Autunno 2013
» Un Fiocco in Azienda
» Nati per leggere a Pavia
» Legalità e codici comunicativi
» La memoria del Po: dalle immagini alle storie
» Perle d’Oltrepò
» Luoghi (comuni) d’Oltrepò
» Teatro e Cinema Europei s’incontrano a Pavia
» SH.A.R.P.
» Toccare e non guardare
» Le Regole della Libertà

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Torre in Festa
» A tu per tu con l'astrario
» Trekking Urbano: sulle tracce dei longobardi
» Visita "a distanza ravvicinata"....
» Torre in Festa
» Giornata della castagna
» Arriva la FAImarathon a Varzi
» Castello Beccaria e Palazzo Malaspina Pedemonti
» Lebici, Pavia su due ruote Festival
» Cammini religiosi e culturali: gli Stati Generali a Pavia
» Vigevano Medieval Comics
» Gran Ballo di Ferragosto
» Festa Medievale a Brallo di Pregola
» Volto di Volta
» Pomeriggio al museo
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 9220 del 10 novembre 2010 (2173) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Luoghi (comuni) d'Oltrepò
Luoghi (comuni) d'Oltrepò
«Cerchiamo creatività, offriamo competenze». È questo il messaggio che giovedì 11 novembre, tra le bancarelle della Festa di San Martino a Godiasco. Si tratta dello slogan scelto per lanciare la “caccia” ai giovani più creativi e volonterosi, pronti a far parte del progetto “Luoghi (comuni) d'Oltrepò. Mappe e narrazioni di un territorio accogliente”.
 
Il progetto partito da qualche settimana, grazie al bando nazionale vinto da un pool di 5 comuni dell'Oltrepò capitanati da Godiasco, mira alla costruzione di una grande mappa di comunità per le terre dell'Oltrepò, in cui si raccontano le storie degli anziani, le bellezze del territorio, ma anche le aspettative dei giovani e le loro speranze.
 
Fra chi si offrirà volontario per partecipare a questo progetto, solo 30 giovani fortunati saranno selezionati e potranno seguire i seminari degli esperti della Scuola del Viaggio per imparare a scrivere un reportage di viaggio, a fotografare e a filmare luoghi e storie del territorio.
 
Un percorso che inizia ora e finirà dopo l’estate 2011, tra feste, camminate collettive, week-end di approfondimento e di laboratori di scrittura e fotografia.
 
Alla fine, una grande mappa interattiva sarà disponibile online e i racconti e le fotografie più belle verranno promossi, pubblicati e diffusi in tutto il territorio.
E quindi l'occasione è da non perdere, per chi ha dai 16 ai 25 anni e vive o è nato nei Comuni di Godiasco, Montesegale, Ponte Nizza, Retorbido e Rocca Susella: presentarsi al gazebo dedicato al progetto, che sarà presente durante tutta la giornata di giovedì, a Godiasco, per la giornata di festa.
 
 Informazioni 
 
 
Pavia, 10/11/2010 (9220)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2017 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool