Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 17 settembre 2019 (869) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Pavia per gli animali
» “Barocco è il mondo” Sbarco Sulla Luna
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Festa del Ticino 2019
» Scarpadoro di Capodanno
» Giornata del Laureato
» Africando
» Palio del Ticino
» BambInFestival 2019
» RisvegliAmo la Relazione: Io e l'Ambiente – II edizione
» Festa del Roseto
» Festa di Primavera: Mostra dei Pelargoni
» Next Vintage
» L'Università diventa una palestra
» GamePV
» Pavia in poesia 2019
» Pi Greco Day 2019
» Festival del Dialogo tra Uomini e Donne
» Scarpadoro – si aprono ufficialmente le iscrizioni!
» Birre Vive sotto la Torre Chrismas Edition

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Colore e tempo
» MathsJam
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» Due elefanti rossi in piazza...
» Genius Loci. Arte Luoghi Sinfonie
» Appuntamento con l'autore
» "I colori della speranza"
» Il romanzo di Baslot
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Di amore, di avventura e di archivisti
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Prima che le foglie cadano
» Presentazione inutile
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 9139 del 11 ottobre 2010 (2943) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Elogio delle lingue e dei linguaggi
Elogio delle lingue e dei linguaggi
Pavia mette in scena lingue e linguaggi. E accoglie tra i suoi suggestivi cortili e gli antichi palazzi documenti orali, scritti e figurativi relativi a lingue e linguaggi di ogni parte  del mondo.

Letture, poesie, mostre fotografiche e video, rappresentazioni teatrali, progetti delle scuole e dell’Università, visite guidate e musica: tutto questo è il Festival “Elogio delle lingue e dei linguaggi”, promosso dal Comune di Pavia e dai suoi partner nel quadro del progetto europeo Kaleco, con il patrocinio della Regione Lombardia e dell’USP di Pavia.
Quattro giorni intensi che coinvolgeranno l’intera città, con l’obiettivo di:
- sensibilizzare le autorità locali, le istituzioni, le associazioni, gliorganismi culturali affinché collaborino alla valorizzazione e allo sviluppo delle esperienze linguistiche presenti sul territorio;
- contribuire a costruire uno spazio civico in cui l’ostacolo rappresentato dalle differenze linguistiche e culturali sia superato dalla volontà di comunicare tra i diversi gruppi;
- favorire un apprendimento reale delle lingue che riconosca nell’apprendente una persona che si muove in uno spazio comunicativo reale;
- proporre l’apprendimento delle lingue come riconoscimento della dimensione culturale presente in ciascun idioma;
- sviluppare un interesse per il fenomeno comunicativo che coinvolga tutti i codici e linguaggi, siano essi verbali, iconici, o di altra natura;
- costruire una rete stabile di relazioni con altre esperienze linguistiche e culturali europee che permetterà ai cittadini del nostro territorio di mantenere contatti significativi e reali con i propri partner.

Il Festival si svolge a Pavia dal 14 al 17 ottobre 2010 e rappresenta il risultato della collaborazione che nell’arco di due anni ha coinvolto 11 istituzioni appartenenti a 8 paesi dell’UE.
Nel quadro del progetto Kaleco, la rete dei partner ha elaborato una scheda comune per la rilevazione della situazione linguistica di ogni paese e del livello di plurilinguismo; rilevato le situazioni problematiche ed i punti di eccellenza relativamente alle politiche linguistiche e all’approccio metodologico per l’insegnamento/apprendimento delle lingue in contesto formale e informale e utilizzato la rete dei partner per conoscere le “buone prassi” su punti specifici: le lingue degli studenti Erasmus, le lingue degli adulti, le lingue nella scuola, le lingue nell’Università, le lingue nei media, le lingue degli immigrati.
In questo ambito sono stati coinvolti gli Istituti Secondari di Secondo grado della città che hanno creato testi teatrali multilingui, guide multilingui e promosso altre attività di animazione linguistica in rete con i partner, analizzando quali e quante lingue siano presenti in ciascun paese sia a livello di apprendimento formale che informale.
Ha inoltre promosso attività in rete su Radio web centrate sull’interazione tra gli studenti Erasmus presenti nelle varie università dei contesti partner; ha elaborato una serie di moduli di formazione e sensibilizzazione al plurilinguismo rivolti a docenti, educatori, operatori culturali e poi elaborato una “Carta del plurilinguismo” da proporre alle autorità locali come articolazione delle indicazioni della Commissione Europea.

 
 Informazioni 
Dove: Pavia
Quando: dal 14 al 17 ottobre 2010
Per informazioni: il calendario completo è riportato sul sito del Comune di Pavia

 

Comunicato Stampa

Pavia, 11/10/2010 (9139)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool