Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 20 maggio 2018 (566) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Ad AstroSamantha la laurea honoris causa
» Mattoncinando in Cavallerizza
» Caravaggio
» Tutti in TV!
» 200 giorni nello spazio con la Cristoforetti
» Darwin Day: Evolution is Revolution
» Festival dei cori di Porana
» Vigevano Medieval Comics
» Mangialonga biologica
» SensAzioni di Appennino
» 4° Cicogna Days
» Trame di guerra Intorno al Giorno della Memoria
» Inaugurazione del 654° Anno Accademico
» Ludovico e Beatrice. Invito a Palazzo Ducale
» Dream - Festa di Ferragosto
» Convivium - Giromangiando nel borgo medioevale
» Merenda sul prato
» Lennon Memorial Concert
» Eurobirdwatch al Bosco Negri
» Indagare la realtà al Festival Noir

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Lomello: un gioiello medievale
» La Città delle 100 Torri
» Day and Night al Castello Visconteo
» A tutto museo
» Guardare e non toccare è una cosa da imparare!
» Varzi in Fiera
» Mercatino del Ri-Uso
» Visita guidata all'Ateneo
» Nuovo allestimento alla Gipspteca
» Visita alla chiesa di San Lazzaro
» Inaugurazione Spazio 900~2000
» Vivere con gli animali
» Mantici e Meridiane et multa animalia
» A tutto museo
» Belgioioso Giornate Magiche
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 912 del 19 marzo 2003 (1543) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
XI Giornata FAI di Primavera
Logo della XI Giornata FAI di Primavera

II Fondo per l'Ambiente Italiano approda a Vigevano per scoprire angoli sconosciuti del Castello (il complesso fortificato più grande d'Europa) quanto curioso itinerario.

Nei giorni 22 e 23 marzo l'attenzione verrà posta in particolar modo sul sistema dei collegamenti e delle barriere del Castello, proponendo visite guidate alla Strada Coperta, alla Loggia Bramatesca delle Dame e alla Falconeria.

Il sistema "Castello- Strada Coperta- Rocca Vecchia" (sec. XIV), nasce dal progetto di un organismo autonomo rispetto alla città e per ragioni sicuramente difensive, ma sembra acquisire nel tempo un significato più ricco fino a configurarsi come tin possibile modello urbanistico. Vi si può infatti riconoscere la creazione consapevole di percorsi diversificati e piani a vari livelli e che assegnano al Duca il predominio di quelli superiori, rispecchiandone la gerarchia, e separati dalla trama della città.
Ne' è una testimonianza anche la Falconeria nella quale, verso la fine del quattrocento, viene completa un elaborato sistema di accesso alla loggia aerea ed al Castello stesso, sistema cui sembra appartenere anche l'intervento bramantesco alla Loggia delle Dame.

Per quanto riguarda l'Ospedale Civile e la Quadreria dei tre ospedali cinquecenteschi saranno protagoniste una sere di opere pregevoli e poco conosciute, come il Trittico della Vergine con Bambino tra santi e angeli scolpiti in legno dorato e dipinto, attribuito ai De Donati (sec. XV, XVI), il polittico di Giovanni Quirico da Tortona, (1503) e la tela di Camillo Procaccino raffigurante la "Presentazione di Maria al tempio".

Un'ulteriore particolarità della Giornata di Primavera di quest'anno è rappresentata dalle guide. Apprendisti ciceroni infatti saranno gli alunni delle classi IV A e B e V A dell'IPSIA Castoldi di Vigevano e la classe III C del Liceo Taramelli di Pavia.

Nella Sala degli Affreschi, ad allietare le due giornate, verrà poi proposta la musica diretta dal Maestro A. Sangiorgi direttore dell'istituto Musicale "L. Costa", mentre nella celebre Piazza Ducale avrà luogo l'esibizione dei Figuranti del Palio delle Contrade di Vigevano. Grazie alla collaborazione della rete degli orti botanici, il FAI ha inoltre potuto involgere anche l'Orto botanico di Pavia e il Giardino Botanico Alpino di Pietra Corva.

 
 Informazioni 
Dove: Vigevano
Quando: sabato 22 e domenica 23 marzo 2003.
Apertura del Castello: sabato dalle 14.00 alle ore 17.30, domenica dalle 10.00 alle ore 17.30 (per tutti).
Visite guidate al Castello: venerdì 21 e sabato 22 dalle 9.00 alle l2.00.
Apertura Orto Botanico: dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 17.
Visite guidate all'Orto: 10.30 e 15.00.
Apertura Giardino Alpino di Romagnese: 9.00-12.00 15.00-19.00.
Visite guidate al giardino: su prenotazione c/o la direzione del Giardino stesso.

Per informazioni:
Rete degli orti botanici lombardi
Tel.: 035/286060
Web: www.fondoambiente.it
 

La Redazione

Pavia, 19/03/2003 (912)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool