Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 13 dicembre 2019 (214) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Passeggiate di Quartiere
» Merenda di fine estate
» Via degli Abati
» Week end di Farfalle...
» La birra dei Celti al castello di Stefanago
» A caccia di tartufi
» Il salame di Varzi e la corte dei Malaspina
» Aperitivo con vista: le api dei monti
» Da Varzi a Portofino
» Orchidee in Oltre
» Butterflywatching in Valle Staffora…. In cerca di rarità
» In bocca al lupo
» Tra vino e castelli
» Pane al pane
» Da Fego al rifugio Nassano
» Sentiero dei Castellani
» Tra i vigneti del Versa sul sentiero delle torri
» Passeggiata tra storia, natura e benessere....
» Le sabbie dell’Oltrepò
» Lunapiena Bike

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera - Sull'onda dello Ukiyo-e
» Natale in museo per bambini
» Leonardo e l'antico Ospedale San Matteo di Pavia
» Torre in Festa
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Lo sguardo di Maria
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
» Mercatino del Ri-Uso a Borgarello
» Leonardo e la Via Francigena a Pavia
» Tracce
» IT.A.CÀ
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 9093 del 24 settembre 2010 (1807) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Due domeniche dal Ticino al Po
Due domeniche dal Ticino al Po
In arrivo nuove avventure fluviali per gustare il Ticino, dalla città fino al Ponte della Becca, dove il Fiume azzurro incontra il Po.
 
Dopo il grande successo delle escursioni sul Ticino sulla Motobarca “Le Due Rive”, proposte dall’Assessorato al Turismo e alle Attività Termali della Provincia di Pavia, e realizzate in collaborazione con i Cantieri Sarani, che hanno visto una significativa affluenza di pubblico (da Ferragosto ad oggi oltre 1000 persone), lo stesso Assessorato, ora in collaborazione con il Centro Nautico Amici del Po e il Comune di Linarolo, organizza - per domenica 3 e per domenica 10 ottobre  - “Due domeniche dal Ticino al Po”, nuove avventure sul fiume dalla città fino alla confluenza con il Po.
 
La “flotta” fluviale intanto sta crescendo, perché per l’occasione saranno a disposizione del pubblico due altre imbarcazioni, per un numero complessivo di 45 posti: il mototaxi veneziano e la motobarcaCristoforo Colombo”.
 
E’ un’ulteriore occasione per riaffermare il legame tra la città, il Ticino e il POcommenta l’assessore Renata Crotti , e per dare l’opportunità di vedere da vicino il momento della confluenza tra i due fiumi. L’iniziativa rientra nel più grande progetto del turismo fluviale, portato avanti dall’Assessorato, che diventa prioritario in vista dell’Expo tenuto conto che Regione Lombardia ha emesso il bando Asse 4 “Expo 2015”, “Tutela e Valorizzazione del Patrimonio naturale culturale” che ha per tema le vie d’acqua”.
 
Si avvisano gli interessati che la navigazione può variare di orario o essere annullata, ad insindacabile giudizio del comandante, in funzione delle condizioni idrometriche del fiume.
 
 Informazioni 
Dove: partenza dall’attracco di San Lanfranco, con rientro allo stesso attracco dopo un’ora circa di navigazione.
Quando: domenica 3 e 10 ottobre 2010, alle 11.00 e alle 14.30
Partecipazione: gratuita
Per informazioni e prenotazioni: Assessorato al Turismo della Provincia di Pavia, tel. 0382/597007 (dal lunedì al venerdì mattina). 
 

Comunicato Stampa

Pavia, 24/09/2010 (9093)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool