Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 11 dicembre 2019 (631) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» BirrArt 2019
» Torre in Festa
» Festival dei Diritti 2019
» Ticino EcoMarathon
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» “Barocco è il mondo” Sbarco Sulla Luna
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Festa del Ticino 2019
» Scarpadoro di Capodanno
» Giornata del Laureato
» Africando
» Palio del Ticino
» BambInFestival 2019
» RisvegliAmo la Relazione: Io e l'Ambiente – II edizione
» Festa del Roseto
» Festa di Primavera: Mostra dei Pelargoni
» Next Vintage
» L'Università diventa una palestra
» GamePV

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Torre in Festa
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Lo sguardo di Maria
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
» Mercatino del Ri-Uso a Borgarello
» Leonardo e la Via Francigena a Pavia
» Tracce
» IT.A.CÀ
» Una chiesa-museo tra Rinascimento e Barocco
» Mercatino del Ri-Uso – Nuova Vita alle Cose
» A tu per tu con l’antico Egitto
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 9073 del 17 settembre 2010 (2169) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Week end a Stefanago
Week end a Stefanago
Nel prossimo fine settimana il Castello di Stefanago, aprirà le sue porte al pubblico aderendo alle Giornate Europee del Patrimonio patrocinate dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali.
 
Il Castello si erge imponente su di un poggio alla confluenza delle valli “Coppa” e “Schizzola” nel comune di Borgo Priolo, in una posizione strategica che permette una visuale a 360° di tutto l’Oltrepò Pavese. La parte più antica della costruzione risale all’XI secolo e la leggenda vuole “che quel castello si ergesse in tre notti per opera d'incanto…".
 
La famiglia Baruffaldi, proprietaria dal 1800, sarà lieta di mostrarne le parti più antiche e suggestive: in quest’occasione, infatti, si potranno visitare i cortili interni, i giardini all’italiana, le antiche cantine e i sotterranei, la cappella dedicata alla Madonna del Carmelo risalente al XV secolo e soprattutto sarà possibile accedere alla torre dell’XI secolo, fulcro del Castello e monumento nazionale, il tutto accompagnati da una guida ad illustrarne storia e leggenda.
 
In occasione di questo importante evento il piccolo borgo prenderà vita: nella sala del Rivellino si svolgerà il “Salotto del Gusto”, dove aziende selezionate presenteranno prodotti d’eccellenza dell’Oltrepò Pavese; nelle antiche cantine avrà corso la mostra antologica dell’artista Dino Tega e all’esterno si svolgerà un piccolo mercato artigianale.
 
Nella giornata di domenica, inoltre, si terrà una mostra-spettacolo “la Fisarmonica di Stradella”, mentre l’associazione sportiva Wasi-sport terrà una dimostrazione con armi antiche europee ed orientali .
Durante tutta la manifestazione sarà disponibile un servizio di ristorazione e bar.
 
Un evento speciale per riscoprire il patrimonio storico-culturale e le ricchezze gastronomiche dell’Oltrepò Pavese: un appuntamento con l’arte, i sapori, l’artigianato, la musica, lo sport… Insomma, un’occasione assolutamente da non perdere.
 
 Informazioni 
Dove: Castello di Stefanago - Borgo Priolo
Quando: sabato 25 e domenica 26 settembre 2010
 

Comunicato Stampa

Pavia, 17/09/2010 (9073)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool