Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 20 agosto 2018 (568) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» 10 per Pavia a Catania!
» Il Demetrio su Amadeus
» La Sella Plicatilis a Magdeburgo
» Adotta un'orchidea!
» Beatles Next Generation: bufala o realtà?
» Oh, questa è bella! (appendice sanremese)
» George Harrison - Living in the material world
» I ragazzi della Via Stendhal
» Una tela del Procaccini a Lungavilla
» Donald & Jen MacNeill e i Lowlands
» La musica in Portogallo
» Cucina ebraica in Lomellina
» Mistero a Pavia
» Musica e auto
» La colomba… Ha fatto l’uovo!
» Musica ceca
» Una giornata a Camillomagus
» Piva piva l'oli d'oliva
» Sodalizio gastronomico...
» Crociera “beatlesiana"

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Sabato al museo
» Uno:Uno con Bartolomeo Colleoni
» Agostissimo
» Mercatino del Ri-Uso by night
» A tutto Rinascimento
» Veterane e 500 tra le risaie
» Da Pavia a Stoccolma, andata e ritorno
» A tu per tu con il modellino del Duomo di Pavia
» Napoleone a Pavia
» Sezione Romanica, sotto la lente...
» Palio del Ticino
» Lomello: un gioiello medievale
» A tu per tu con la Pietà
» Casei Medievale 2018
» Sabato ai musei universitari...
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 9003 del 27 luglio 2010 (4829) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
CicloPoEtica 2010
CicloPoEtica 2010
Parte il 2 agosto l’iniziativa estiva di poesia e bicicletta lungo il corso del fiume Po.
CicloPoEtica è un progetto finalizzato all’incontro e all’interazione di più soggetti e persone, un tour che è anche trait d’union volto a valorizzare più eventi attraverso comuni tematiche e non struttura preposta agli eventi stessi, quale momento di aggregazione spontaneo e privo di fini di lucro, compensi ed oneri partecipativi, rivolto esclusivamente alla valorizzazione dei luoghi percorsi, con risvolti pedagogici determinanti, in quanto di per sé propedeutico a tematiche come quelle ambientali, culturali, turistiche e sportive associate nella compartecipazione senza agonismi.
 
Il tutto prenderà il via lunedì prossimo, alle 19.30, con un aperitivo poetico a Torino (presso l’Imbarchino sul Valentino). A seguire (ore 21.00), la rassegna verrà inaugurata con interventi, tra gli altri, di Luigi Tribaudino, Enrico Lazzarin, Tiziano Fratus, Susanna Piano, Silvana Copperi, Anna Giuba e Marina Crespo.
 
Martedì 3 agosto, alle 21.00, il tour giungerà Frassineto Po (Palazzo Mossi, via Marconi 5). Sono previsti, tra gli altri, interventi di Francesca Tini Brunozzi, Guido Michelone e Gianni Marchetti.
 
Pavia vedrà l’arrivo della CicloPoEtica mercoledì 4 agosto, alle 21.30, momento in cui è previsto l’incontro serale presso il Cortile del Castello Visconteo (Viale XI Febbraio, 35).
Interverranno, tra gli altri, Piero Marelli, Dona Amati, Fabio Clerici, Barbarah Guglielmana, Stefania Lusetti, Bruno Marazzita, Cristina Balzaretti, Marco Bellini, i Poeti dialettali del Circolo Regisole e Gianni Cattagni con alcune videoproiezioni divulgative sul territorio. Ospiti all’incontro Diana Battaggia e Giovanni Segagni.
 
Il 5 agosto 2010, alle 21.00, si confluirà ai Giardini Margheritadi Piacenza (Quartiere Roma). In programma, tra gli altri, interventi di Simone Fornasari, Eliana Langiu, Erminio Zanenga, Stefano Reggiani, Simona Pisani, Lorenzo Bonadè e Tiziana Soressi, con inserti di danze tradizionali a cura di Luigi e Manuela di ML Danza e del gruppo Raiz Latina con Monica, Barbara, Sneja, Roberto, Riccardo e Leonardo. Ospite all’incontro Eugenio Rebecchi.
 
L’appuntamento di venerdì 6 agosto, sarà, alle 21.30, a Parma (c/o il Caffè della Creatività, Piazzale Bertozzi). Ci saranno, tra gli altri, Franco Santamaria, Luca Ariano, Stefano Reggiani, Simona Pisani, Dimitry Rufolo, Francesca Avanzini e Luca Bertoletti autore di un poemetto su Lunero, alias Iller Pattacini, tutto sul Po e la sua vita randagia. Sono inoltre previste proiezioni di video-poesia a cura di Giusalba Zappalà. Riproposto, per l’occasione, un suo video reportage del Sicilia Poetry Bike presentato a Messina il 7 agosto scorso.
 
Sabato 7 agosto 2010, alle 21.00, l’evento/incontro si svolgerà a San Benedetto Po (presso la Sala Conferenze del Matildeland Hostel, via Trento 4).
Parteciperanno, tra gli altri, Monica Vodarich, Andrea Garbin, Luca Artioli e Antonella Colonna Vilasi. Anche qui sono previste proiezioni artistiche prodotte da Wedding Day nonché collegamenti a tema.
 
Alle 18.00 di domenica 8 agosto ci si ritroverà a Ferrara presso la Sala Conferenze di Palazzo Bonacossi (via Cisterna del Follo 5) con interventi, tra gli atri, di Alberto Canetto, Claudio Gamberoni, Riccardo Carli Ballola, Stefano Caranti, Eleonora Gyürüs, Matteo Bianchi, autore della silloge La poesia in bicicletta, e Michele Marziani, accompagnato da Paolo Vachino e Isabella Bordoni, autore di Biografia non autorizzata di una bicicletta e Lungo il Po.
 
Lunedì 9 agosto, alle 21.30, l’ultima tappa approderà a Chioggia, all’Auditorium S. Nicolò (Calle San Nicolò). Parteciperanno alla serata, tra gli altri, Barbara Codogno, Roberta Donaggio, Luisa Multinu, Gianni Resini, Valerio Savioli, Conny Stockhausen, Francesco Arleo, Maria Grazia Galatà e ManzOni con Luigi Tenca alla voce, poeta ed autore dei testi.
 
Domenica 10 agosto si terrà il previsto congedo lungo il lido, alla volta di Venezia, dove poeti e convenuti si saluteranno con un happening on the road.
 
CicloPoEtica 2010 è un’iniziativa realizzata con il sostegno di Tourinbike ed il Patrocinio della Federazione Ciclistica Italiana, dell’Università degli Studi di Torino, della Provincia di Mantova e di Ferrara, delle Città di Torino, Pavia, Parma, Piacenza, Ferrara e Chioggia, dell’Associazione Castelli del Ducato, di Literary.it “Sistema letterario italiano” e dell’Associazione Gruppo Scrittori Ferraresi e in collaborazione con Legambiente – Bicicliamo e Il Circolo dei Lettori.
 
 Informazioni 
Per informazioni: www.torinoinbici.com,  tel. 011/5793314
 
Martedì 3 agosto, alle 8.30, il concentramento della carovana ciclo-poetica per la partenza da Torino è previsto in via San Ottavio, di fronte a Palazzo Nuovo. Le partenze e gli orari dalle altre località saranno indicati, in linea di massima, dal Circolo dei Lettori di Torino agli iscritti. Ogni sera, in occasione dell’evento previsto, si verrà aggiornati al riguardo e su eventuali altri punti pianificati sul percorso del giorno successivo per happening o altro.
 
 
Pavia, 27/07/2010 (9003)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool