Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 18 settembre 2020 (906) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Visita gratuita ai luoghi di San Riccardo Pampuri
» Un sabato al Museo per la Storia dell'Università
» Leonardo e l'antico Ospedale San Matteo di Pavia
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» Lo sguardo di Maria
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
» Leonardo e la Via Francigena a Pavia
» Tracce
» Una chiesa-museo tra Rinascimento e Barocco
» A tu per tu con l’antico Egitto
» Loggetta Sforzesca
» Kosmos - nuovo polo museale dell'Università di Pavia
» A tu per tu con Atleti e Veneri
» 117 Visite Guidate al Museo della Certosa di Pavia
» Dai fondi oro ai leonardeschi
» Andiamo in cripta

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Dame e Cavalieri di oggi e di ieri
» Torna a Pavia il Mercatino del Ri-Uso
» Visita gratuita ai luoghi di San Riccardo Pampuri
» Un sabato al Museo per la Storia dell'Università
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera - Sull'onda dello Ukiyo-e
» Natale in museo per bambini
» Leonardo e l'antico Ospedale San Matteo di Pavia
» Torre in Festa
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» Lo sguardo di Maria
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 8782 del 11 maggio 2010 (3031) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Un week-end tra i castelli
Il Castello Malaspina
L’Istituto Italiano dei Castelli - associazione culturale senza scopo di lucro costituita per incoraggiare lo studio storico, archeologico ed artistico dei castelli e dei monumenti fortificati, la loro salvaguardia e conservazione, la loro fruibilità e la sensibilizzazione scientifica e turistica dell'opinione pubblica - organizza la 12^ edizione delle Giornate Nazionali dei Castelli.
 
In questa occasione vengono promosse dalle varie sezioni regionali visite a castelli solitamente chiusi al pubblico, convegni, tavole rotonde, mostre, concerti, celebrazioni di restauri di edifici fortificati o di interi complessi...
Lo scopo dell’iniziativa è di avvicinare il pubblico a questo settore dell’architettura di enorme importanza per il nostro Paese sul piano ambientale, storico, culturale e artistico, che con le sue oltre 20.000 strutture fortificate è, dopo le chiese, il maggior patrimonio architettonico italiano.
 
Il Castello Malaspina di Varzi e la Rocca dei Fieschi a Bagnaria saranno per il nostro territorio protagonisti dell’evento del 2010, realizzato in collaborazione tra il Comune di Varzi e quello di Torriglia, “gemellati in senso” storico per essere stati posti sullo stesso percorso ed entrambi punti di riferimento per il pagamento delle gabelle e di sosta dei carovanieri in transito sulla “Via del sale”, che da Varzi saliva sui crinali delle colline al Pian dell’Armà, a Capannette di Pey, a Capanne di Carrega e al monte Antola, per poi scendere a Torriglia, alla Scoffera e giù verso Sori e Recco, in Liguria… Percorsa da interminabili carovane di muli da soma che trasportavano i cereali lombardi in Liguria e, di ritorno, portavano il prezioso sale, prese il nome proprio dal prezioso carico.
 
Il fine settimana, all’insegna della rievocazione storica dei castelli e delle potenti famiglie dei Malaspina, Fieschi, Doria e Sforza, offrirà dunque un’occasione da non perdere per riscoprire il passato di questi luoghi uniti da un passato comune e per visitare monumenti prestigiosi e i loro rispettivi antichi borghi.
 
 Sabato 15
Ore 10.30 - Varzi - sala del Palazzo Malaspina
Convegno sui Fieschi e i Malaspina e l’antica Via del Sale, oggetto di recenti studi e di valorizzazione turistica.
F. Debattisti - Il Castello di Varzi, i Malaspina e i Fieschi
G.F. Rocculi - L'araldica dei Malaspina e dei Fieschi
S. Pasquale - I trovatori a corte
M. Casale - Le antiche strade del sale da Varzi, Torriglia e Liguria
E. Zambianchi - Il percorso naturalistico delle strade del sale
M. Milani - Un mio ricordo della strada del sale

Ore 15.00 - Visita guidata al castello Malaspina e al borgo antico di Varzi
Farà da guida la dr.ssa Marta Campeggi
 
 Domenica 16
Ore 10.30 - Visita guidata al castello Malaspina e al borgo antico di Varzi
Farà da guida la dr.ssa Marta Campeggi

Ore 15.00
- Visita guidata al Palazzo Malaspina, alla rocca dei Fieschi e al borgo antico di Bagnaria
Farà da guida la prof.ssa Sandra Frattini
 
 
 Informazioni 
Dove: nei luoghi indicati dal programma
Quando: sabato 15 e domenica 16 maggio 2010
Per informazioni: tel. 0383/545290

 

La Redazione

Pavia, 11/05/2010 (8782)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool