Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 26 febbraio 2020 (528) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» A Cremona sarà un dolce… vivere

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Dame e Cavalieri di oggi e di ieri
» Torna a Pavia il Mercatino del Ri-Uso
» Visita gratuita ai luoghi di San Riccardo Pampuri
» Un sabato al Museo per la Storia dell'Università
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera - Sull'onda dello Ukiyo-e
» Natale in museo per bambini
» Leonardo e l'antico Ospedale San Matteo di Pavia
» Torre in Festa
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» Lo sguardo di Maria
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 8710 del 21 aprile 2010 (1903) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Gutturnio Festival
Gutturnio Festival
Degustazioni, assaggi, abbinamenti enogastronomici, buon vivere e territorio piacentino: tutto questo è il Gutturnio Festival, che si svolgerà i prossimi 24 e 25 aprile nel suggestivo scenario quattrocentesco delPalazzo Comunale di Carpaneto Piacentino.
 
Il Piacentino e i suoi vini saranno dunque nuovamente protagonisti della ormai consolidata manifestazione annuale che anche quest’anno vede al centro il Gutturnio Frizzante e oltre 30 Produttori e Cantine che lo producono e lo commercializzano insieme agli altri Vini Piacentini.
Durante il GUT Festival degustazioni libere e guidate, tavole di assaggio e di abbinamento consentiranno ai visitatori di apprezzare il Gutturnio Frizzante e gli altri Vini Doc Piacentini, conoscerne la storia e scoprire gli abbinamenti migliori.
 
Le degustazioni libere si terranno nel cortile del Palazzo Comunale sabato 24 aprile dalle 15.00 alle 22.00 e domenica 25 aprile dalle 10.00 alle 22.00.
Ogni visitatore potrà costruire il proprio personalissimo percorso di degustazione incontrando direttamente i Produttori e le Cantine che aderiscono alla manifestazione e seguendo, oltre che la propria curiosità, i suggerimenti e i consigli dei Sommelier AIS e Fisar.
I Produttori, con il supporto dei Sommelier, illustreranno le caratteristiche organolettiche e sensoriali, e accompagneranno i vini con alcuni prodotti piacentini tipici famosi in tutto il mondo (i tre salumi Dop - coppa, pancetta e salame - e alcuni formaggi locali, fra cui il Grana Padano prodotto nel Piacentino) e con piatti della tradizione preparati da Chef rinomati e dagli allievi della Scuola Alberghiera.
 
Le degustazioni guidate, dedicate al tema “Gutturnio e dintorni - il Gutturnio e gli altri vini dei Colli Piacentini: abbinamenti e percorsi enogastronomici con i prodotti tipici piacentini”, si svolgeranno nei pomeriggi del 24 e del 25 aprile (alle 16.30 e alle 17.30) al piano superiore del Palazzo Comunale, in Sala Bot. Ogni degustazione guidata ha un costo di 10 euro e va prenotata all’ingresso oppure attraverso il sito internet del Festival.
 
Entrambe le serate della manifestazione saranno dedicate all’incontro e alla conoscenza con le nuove generazioni, con un doppio Happy Hour, il 24 aprile con la musica dal vivo di The Clover, nota ed acclamata band piacentina che propone canti e musica irlandesi, e il 25 con i Valceno Country Dance, stupefacente gruppo country che propone la country western dance.
 
Presso l’Enoteca del Gutturnio sarà possibile acquistare i migliori vini delle Cantine che partecipano al GUT Festival e confezioni enogastronomiche con i prodotti tipici piacentini, famosi in tutto il mondo.
 
E con il GUT Festival torna anche la Tavola Piacentina, che consente di sperimentare per tutta la durata del Festival sapori e profumi locali in molti ristoranti di Carpaneto e dintorni e in quelli della “Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli Piacentini”.
I locali aderenti all’iniziativa, oltre a proporre a pranzo e a cena menù tipici delle Valli Piacentine, offriranno i migliori abbinamenti enogastronomici, enfatizzando quello tra il Gutturnio Frizzante e i piatti della cucina tradizionale piacentina.
 
Il GUT Festival è organizzato dal Comune di Carpaneto e dall’Associazione Gut (nata proprio per promuovere la manifestazione), in collaborazione con il Consorzio Vini DOC Colli Piacentini, l’Associazione Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli Piacentini e l’Assovipp (Associazione Viticultori di Piacenza e Parma) e si svolge nel contesto della 334esima Fiera di Primavera.
 
 Informazioni 
Quando: 24-25 aprile 2010
Dove: Palazzo Comunale di Carpaneto Piacentino (PC)
 
L’ingresso alla manifestazione costa 10 euro, con in omaggio il calice per le degustazioni.
Per accedere al percorso di degustazione libera sarà sufficiente ritirare l’apposito calice - che ogni visitatore potrà portare via con sé – presso la tensostruttura centrale. Registrandosi sul sito della manifestazione visitatori potranno stampare la cartolina che dà diritto all'ingresso a soli 8 euro.
 
 
Pavia, 21/04/2010 (8710)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool