Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 22 settembre 2019 (324) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Un capolavoro ritrovato
» Al Borromeo il pianoforte di Marangoni tra Rossini e Chopin
» Festival di Musica Sacra
» "La nuit profonde"
» Contrasti nel Classicismo viennese
» Storia di un violino
» Fiori musicali per voce e pianoforte
» Festival del Ridotto
» I regali di Natale
» Una sola musica per Pavia e Russia
» La Vita che si Ama Tour
» Mario Biondi "Best of Soul Tour 2017"
» Edoardo Bennato al Vigevano Summer Festival
» Steve Hackett in tour a Vigevano
» Paola Turci a Estate in Castello
» Punti Critici in Concerto
» Messa di Requiem di Wolfgang Amadeus Mozart
» Il Coro della Scala in duomo a Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
» Festival di Gypsy
» Up-to-Penice
» Swing and Jazz
» Note d'acqua
» River Love Festival
» Concerto di pianoforte
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra
» Un capolavoro ritrovato
» Sentieri selvaggi, musica d'oggi al Borromeo
» Al Borromeo il pianoforte di Marangoni tra Rossini e Chopin
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 8537 del 2 marzo 2010 (1838) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Alessandra Amoroso in concerto a Pavia
Alessandra Amoroso in concerto a Pavia
Normalmente non sono molto interessato ai personaggi che escono dai talent-show televisivi; aspetto a vedere cosa succede: se sono dei fuochi di paglia alimentati dal vento mediatico, o se invece (alla lunga) rivelano delle doti non effimere.
Ammetto di aver visto per la prima volta la Amoruso nello show televisivo Grazie a tutti che Gianni Morandi tenne dall’8 al 29 novembre 2009 su Rai 1.
Ne restai veramente impressionato: grande grinta, disinvoltura e un uso della voce da vera professionista.
Il mio giudizio ebbe un’ulteriore conferma nel recente Festival di Sanremo quando, con la sua partecipazione, ribaltò completamente la canzone di Valerio Scanu “Per tutte le volte che”, trasformandola in una canzone interessante.
Il 5 marzo Alessandra sarà a Pavia con uno show al PalaRavizza.
Credo valga veramente la pena di andarla a sentire.
 
Alessandra Amoroso (Galatina, 12 agosto 1986) è salita alla ribalta nel 2009 grazie alla partecipazione e alla vittoria dell’ottava edizione di Amici di Maria De Filippi.
Ha pubblicato due cd (un EP e un album).
 
Nel giugno 2007 partecipa al concorso Fiori di Pesco, cantando il brano Amor mio, e classificandosi prima fra gli interpreti. Viene premiata da Mogol. A diciassette anni partecipa ai provini per Amici di Maria De Filippi, ma viene scartata dopo averne superati diversi.
Il 5 ottobre 2008, superati i provini per l’ottava edizione dello stesso programma, Alessandra entra a far parte della trasmissione televisiva di Canale 5 e Rudy Zerbi, presidente della Sony Music, individua il suo talento, proponendo un progetto discografico.
Il 25 marzo 2009, seguita dall’insegnante di canto Luca Jurman, viene proclamata vincitrice di "Amici", vincendo così il primo premio di 200.000 euro. Nella stessa serata riceve il premio della critica, una borsa di studio del valore di 50.000 euro.
Il suo primo EP, Stupida, prodotto dalla Sony Music, diventa disco d’oro in prenotazione, con 35.000 copie prenotate e poi conquista il disco di platino; ad agosto 2009 l'EP Stupida ha venduto più di 200.000 copie, ottenendo quindi tredici dischi d'argento, cinque dischi d'oro e due dischi di platino. Il 25 settembre la Sony comunica l’uscita del primo album Senza nuvole. Il 6 ottobre Senza Nuvole conquista il primo disco di platino.
 
Registra inoltre un duetto con Gianni Morandi, contenuto nel suo album Canzoni da non perdere, dal titolo Credo nell'amore, e uno con Baglioni (Un solo mondo) in Q.P.G.A.
 
 Informazioni 
Dove: PalaRavizza, Palazzetto dello sport di via Treves - Pavia
Quando: venerdì 5 marzo 2010, ore 21.00
Biglietti: platea e 1° settore numerato 31,00 euro, 2° settore numerato 27,00 euro, 3° settore non numerato 20,00 euro (comprensivi di diritto di prevendita).

 

Furio Sollazzi

Pavia, 02/03/2010 (8537)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool