Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 20 ottobre 2020 (988) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Il Mio Film. III edizione
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Incontro al Caffè Teatro
» Carnevale al Museo della Storia
» Nel nome del Dio Web
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» La Principessa Capriccio
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» Francesca Dego in concerto
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Christian Meyer Show
» La Storia organaria di Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Mio Film. III edizione
» Incontro al Caffè Teatro
» Nel nome del Dio Web
» La Principessa Capriccio
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» La Farina Dal Diaul La Finisa In Crusca
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Corpi in gioco
» Guglielmo Tell
» Il sogno di Peter Pan
» Le signorine
» Grease
» Petit Cabaret 1924
» La Tempesta
» Crossroads 2019 - Il Cinema dei percorsi di fede
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 8427 del 23 gennaio 2010 (2128) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Memoria sul palco di ISV
Memoria sul palco di ISV
Sul palco dello Spazio ISV si celebrerà la Giornata della Memoria per le vittime della Shoa, con due appuntamenti dedicati al ricordo delle vittime dell'olocausto, per non dimenticare mai il dramma che ha sconvolto l'umanità, e per continuare a riflettere e a lottare per quegli atroci crimini che ogni giorno ancora uomini e bambini in ogni angolo del mondo continuano a vivere.
 
Stelle Erranti, perchè il vento non le porti via - di e con Elisa Calderoni, Manuela Malaga, M.Rita Minchiotti, regia Alessandro Chieregato – è  il primo spettacolo che alle 21.00 andrà in scena, produzione ISV è liberamente tratto da: Stella di Piazza Giudia, G. Pederiali; Il tempo di parlare, H.Lewis; Diari e lettere, E. Hillesum; Lasciami andare madre, H. Schnider; I 20 bambini di Bullenhuser Damn, a cura di M. P. Bernicchia; I bambini di Terezìn, poesie e disegni dal lager 1942-1944, a cura di M. De Micheli; altre testimonianze di deportate ebree.

Il dramma della Shoah studiato, rielaborato e rivissuto da tre donne, un susseguirsi di diverse narrazioni, esperienze differenti ma allo stesso tempo identiche nel percorso emotivo dei personaggi.
Tante storie che vedono come protagonista la donna, nella sua completezza di essere unico e sensibile, donna concreta e donna errante nel mondo, così come è stato per milioni di donne ebree. Abbiamo voluto raccontare un dramma, una tragedia di enormi proporzioni che si sono fatte ancora più grandi nei nostri cuori,lasciando però spazio come soluzione finale, ad un inno alla vita.

 
A seguire, Musiche Klezmer e della tradizione ebraica arrangiate dai klezmorim Senzapazienza.
Con Ambrogio “Dalou” Dalò: chitarre, impalcature sonore, recondite armonie, pedaliere aleatorie, Camilla “kami” Giordano: violino, trilli,  tessiture consequenziali, Paolo “Rive Gauche” Malusardi: tastiere, Fisarmonica, armonie esplicite, Marco “Mordecaj” Sannella: basso, contrabbasso, regia del registro grave, Francesco Fraracne: percussioni, tamburello, ritmi levantini, Fernando “Rouge” Rossi: clarinetti, ance, zirlanti melodie.
 
 
 Informazioni 
Quando: mercoledì 27 gennaio, ore 21.00
Dove: presso Spazio ISV - via Einaudi, 23, Travacò Siccomario
Ingresso gratuito
 
 
 
Pavia, 23/01/2010 (8427)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool