Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 22 ottobre 2019 (320) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Gioca d'anticipo!
» Scienziati in prova
» Lavanda e farfalle...
» Filippo Solibello, Stop plastica a mare
» Alla Ricerca della Carta Perduta
» Caccia al tesoro in Gipsoteca
» Pint of Science
» Pavia Plastic Free... liberiamo la città dalla plastica
» Festival della Filantropia
» CineMamme: al cinema con il bebè
» #quandocaddelatorrecivica
» M'illumino di meno"-Edizione 2019
» Laboratorio di calligrafia
» Natale al Broletto
» Vallone Social Crew
» Scienziati in Prova
» Villa Necchi: “Luoghi del Cuore"
» Settimana del giovane naturalista
» Scienziati in Prova - L'impatto della Scienza sullo Società
» Visite al Museo della Bonifica

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Scienziati in prova
» Notte dei Ricercatori - Settimana della Scienza
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Porte Aperte
» Giornata del Laureato
» Bloomsday
» Nuove generazioni - I volti giovani dell'Italia multietnica
» Tutto quello che avreste voluto sapere sulla Pila di Volta
» Paolo Gentiloni, Roberto Maroni e Ferruccio de Bortoli a Pavia
» Viaggio nel lato oscuro dell'universo
» Scienziati in Prova
» SHARPER: il volto umano della ricerca
» Fiera delle Organizzazioni Non Governative e della Società Civile
» Giornata del Laureato
» Letizia Moratti ospite al Nuovo
 
Pagina inziale » Università » Articolo n. 8353 del 14 dicembre 2009 (1964) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Giovani Autori - Giovani Attori
Giovani Autori - Giovani Attori
Il mondo teatrale e quello universitario si incontrano per mostrare differenti metodi di lavoro e di apprendimento: si terrà venerdì al teatro Motoperpetuo di Pavia, la tappa finale del progetto “Giovani Autori - Giovani Attori”.
 
Il progetto si propone di promuovere la diffusione dei nuovi linguaggi dell’arte attraverso lo scambio interuniversitario, nell’ottica più ampia di sviluppare un’attiva partecipazione dei cittadini, in particolare degli studenti universitari e dei giovani, al processo di integrazione socio-culturale europeo.
 
Nel corso del 2009, infatti, tre gruppi di teatro universitari di tre città europee (Pavia, Bucarest, Karlsruhe) hanno lavorato ad un percorso teatrale, per poi mostrare a Pavia i risultati del proprio lavoro, nell’idea che lo scambio ed il confronto possano favorire uno sviluppo umano ed artistico dei giovani coinvolti.
In particolare il Centro Universitari Teatro di Pavia ha condotto, durante il 2009, un laboratorio teatrale interculturale che ha visto coinvolti studenti europei (rumeni, turchi, tedeschi), che verrà attivato anche per l’anno accademico 2009/2010 e sarà aperto a tutti gli studenti dell’Università di Pavia.
 
A partire dalle 15.00 il Centro Universitari Teatro_Les Enfants Sans Souci di Pavia, l’Università Nazionale di Arte Teatrale e Cinematografica di Bucarest (Romania) e il Theatergruppe EULA dell’Università di Karlsruhe (Germania), presenteranno i loro spettacoli o frammenti di essi.
 
Ogni gruppo ha affrontato il lavoro con diverse finalità: principalmente artistiche e culturali per i gruppi di Pavia e Bucarest, più mirate all’apprendimento di una lingua straniera per il gruppo di Karlsruhe. La giornata è quindi un’occasione di confronto anche sul percorso che ha portato al risultato finale.

Gli spettacoli presentati saranno: frammenti da Attraverso la desolazione, liberamente tratto da The Waste Land di Eliot, drammaturgia e regia di Ferrari/Rigamonti, in Italiano; una scena da Who am I? di Sam Post, in inglese; Visul - tratto da Sogno di una notte di mezz’estate di Shakespeare, regia di Marius Galea, in rumeno sopratitolato in Italiano.
 
Ai tre gruppi universitari si aggiunge la Scuola di Teatro della Fondazione Teatro Fraschini di Pavia, nata dalla collaborazione tra Teatro Fraschini e Università. Il Corso per Attori metterà in scena una riduzione di Peer Gyntdi Ibsen, lavoro finale dei neo-diplomati della scuola, per la drammaturgia e regia di Angela Malfitano. La regista, docente titolare del corso, sarà in sala e presenterà il nuovo triennio della scuola. Anche il corso per Operatori di Teatro sociale presenterà il nuovo corso con alcuni allievi dell’ultimo anno.   
 
La giornata si concluderà con un rinfresco per augurare a tutti buone feste.
 
L’iniziativa è realizzata da Università degli Studi di Pavia, Laboratorio Formazione Teatrale Motoperpetuo e Centro Universitari Teatro_Les Enfants Sans Souci in collaborazione con Compagnia della Xorte e Associazione Culturale Control-N (Bucarest) con il contributo di Università degli Studi di Pavia e Regione Lombardia-Culture, Identità e Autonomie della Lombardia.
 
 Informazioni 
Dove: presso il teatro Motoperpetuo in viale Campari, 72 - Pavia
Quando: venerdì 18 dicembre 2009, dalle 15.00 alle 20.00
Ingresso: libero fino ad esaurimento posti
 

Comunicato Stampa

Pavia, 14/12/2009 (8353)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool