Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 22 ottobre 2019 (307) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» I transgender nello sport tra mito e realtà
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
» Di amore, di avventura e di archivisti
» Luca Mercalli e la crisi climatica
» Walking the Line
» Pillole di... fake news
» Scienza e bugie: il virologo Roberto Burioni al Borromeo
» Marcella Milani si racconta al Pavia Foto Festival
» Colloquio sull'Europa
» Scoprire il teatro: Carlos María Alsina a Pavia
» Salvatore Silvano Nigro e il "fantastico" Manganelli
» Tutto quello che avreste voluto sapere sulla Pila di Volta
» Paolo Gentiloni, Roberto Maroni e Ferruccio de Bortoli a Pavia
» A tu per tu con Massimo Tammaro
» Mino Milani - Di stelle e di Misteri
» Conversazione Pavese
» Circolo di lettura
» Gek Tessaro e il suo Pinocchio
» Alda Merini la poetessa dei Navigli
» Nicola Attadio racconta Nellie Bly

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Scienziati in prova
» Notte dei Ricercatori - Settimana della Scienza
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Porte Aperte
» Giornata del Laureato
» Bloomsday
» Nuove generazioni - I volti giovani dell'Italia multietnica
» Tutto quello che avreste voluto sapere sulla Pila di Volta
» Paolo Gentiloni, Roberto Maroni e Ferruccio de Bortoli a Pavia
» Viaggio nel lato oscuro dell'universo
» Scienziati in Prova
» SHARPER: il volto umano della ricerca
» Fiera delle Organizzazioni Non Governative e della Società Civile
» Giornata del Laureato
» Letizia Moratti ospite al Nuovo
 
Pagina inziale » Università » Articolo n. 8265 del 13 novembre 2009 (1823) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Che la festa cominci
La copertina del libro
Paviacittàdilettori e il Collegio Nuovo di Pavia propongono per giovedì sera un reading di Niccolò Ammaniti e Antonio Manzini.
 
44 Paesi hanno tradotto i suoi libri; 4 i film tratti dai suoi romanzi e racconti, di cui 2 diretti da Gabriele Salvatores. È la seconda volta che Niccolò Ammaniti incontra il suo pubblico al Collegio Nuovo - la prima nel 2007, poco prima di vincere il Premio Strega, con Come Dio comanda.
 
Ammaniti torna in città grazie a “paviacittàdilettori” (Libreria il Delfino di Pavia e Collegio Ghislieri) che promuove un evento particolare. Una lettura, con l’attore, scrittore e sceneggiatore Antonio Manzini, dell’ultimo libro Che la festa cominci, un romanzo che nasce quasi da un’esigenza di divertimento dopo la fatica dichiarata del libro “stregato”.
Si ride, ma si ride amaro, tra due storie che si intrecciano tra sette sataniche (sullo sfondo pure un richiamo a Pavia) e le peripezie mondane di uno scrittore che si chiede se il successo sia dovuto ai suoi libri o alla ‘festosa’ macchina mediatica che si mette in moto attorno a lui…
 
Mentre avanzava verso il tavolo Fabrizio esaminò la composizione della platea. Valutò un dieci per cento di autorità, un quindici di giornalisti e fotografi, un buon quaranta di studenti, anzi studentesse cariche di ormoni […] poi calcolò la percentuale del suo libro e di quello dell’indiano tenuti sul petto da queste brave persone. Facile. Il suo era carta da zucchero con il titolo di un bel rosso sangue, quello dell’indiano, bianco con le scritte in nero. Più dell’ottanta per cento era azzurrino! Che la festa cominci (Einaudi 2009).
 
 Informazioni 
Dove: Collegio Nuovo, via Abbiategrasso, 404 - Pavia
Quando: giovedì 19 novembre 2009, ore 21.15
 
 
Pavia, 13/11/2009 (8265)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool