Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 11 dicembre 2019 (595) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» I rischi del bullismo on line, workshop al Borromeo
» Arianna Arisi Rota, Risorgimento. Un viaggio politico e sentimentale
» I transgender nello sport tra mito e realtà
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
» Di amore, di avventura e di archivisti
» Luca Mercalli e la crisi climatica
» Walking the Line
» Pillole di... fake news
» Scienza e bugie: il virologo Roberto Burioni al Borromeo
» Marcella Milani si racconta al Pavia Foto Festival
» Colloquio sull'Europa
» Scoprire il teatro: Carlos María Alsina a Pavia
» Salvatore Silvano Nigro e il "fantastico" Manganelli
» Tutto quello che avreste voluto sapere sulla Pila di Volta
» Paolo Gentiloni, Roberto Maroni e Ferruccio de Bortoli a Pavia
» A tu per tu con Massimo Tammaro
» Mino Milani - Di stelle e di Misteri
» Conversazione Pavese
» Circolo di lettura

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Lectio magistralis di Vittorio Sgarbi
» Scienziati in prova
» Notte dei Ricercatori - Settimana della Scienza
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Porte Aperte
» Giornata del Laureato
» Bloomsday
» Nuove generazioni - I volti giovani dell'Italia multietnica
» Tutto quello che avreste voluto sapere sulla Pila di Volta
» Paolo Gentiloni, Roberto Maroni e Ferruccio de Bortoli a Pavia
» Viaggio nel lato oscuro dell'universo
» Scienziati in Prova
» SHARPER: il volto umano della ricerca
» Fiera delle Organizzazioni Non Governative e della Società Civile
» Giornata del Laureato
 
Pagina inziale » Università » Articolo n. 8184 del 19 ottobre 2009 (1882) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Incontro Flavio Soriga
Incontro Flavio Soriga
Flavio Soriga (Uta, 1975), vive a Roma. Dopo la pubblicazione di Diavoli di Nuraiò (il Maestrale, Premio Italo Calvino), Neropioggia (Garzanti, Premio Grazia Deledda Giovani) e la collaborazione all’antologia a cura di Roberto Santachiara The dark side – Il lato oscuro (Einaudi, 2006), con Bompiani sono usciti Sardinia blues (Premio Mondello  2008) e L’amore a Londra e in altri luoghi (2009).
Nel 2007 mentre collabora come autore al programma di Diego Cugia “Apocalypse Show” (Rai Uno) gli è conferito dall’Università di Vienna l’Abraham Woursell Prize, una “borsa di studio” per giovani scrittori erogata dalla Fondazione statunitense. Fra gli ideatori del Festival Isola delle Storie di Gavoi, è pure tra gli organizzatori, con la sorella Paola, Alumna del Collegio Nuovo, del Settembre dei poeti di Seneghe.  In Collegio, dopo averlo birichinamente citato nelle “Invasioni barbariche” di Daria Bignardi, Flavio Soriga tornerà… passando per la porta principale!
 
«E prima o poi tutto si fa prosa, e la poesia scompare, o resta chiusa in un’ora soltanto prima di prendere sonno, in mezzo alle cose normali, quelle che fanno tutti […] Un’ora di poesia presa dai libri, perché la vita non fa più rime come un tempo, non è più tutta avventure e sole, e libertà di bicicletta e corse dopo la scuola; no, la vita si fa diversa, tutta in prosa, appunto, o soprattutto in prosa, anche se c’è una moglie e il suo sorriso, e bambini a cui adesso puoi raccontare tu, e farli sognare, almeno un’ora.».

Sette racconti e una fiaba, l’ultimo libro di Flavio Soriga, che dopo il fortunato Sardinia Blues, ritorna a usare i punti fermi, e i punti e virgola, per storie che hanno una loro musicalità e costituiscono, dice Lella Costa, un libro persino da ballare: «provate a leggerli ad alta voce: suonano, giuro». Un libro sull’amore, la parola preferita «anche con due emme: ammore»,  che nel “dizionario affettivo” curato da Bianchi e da Vasta così viene chiosata da Soriga: «che meraviglia, e nemmeno esiste». Racconti dove si intrecciano luoghi, da Sardegna-Itaca a Londra, sino a qualche paese innominato del «Sur del mondo», che sono tutti riferimenti non casuali. Di un’autobiografia che inizia da: «Sono cresciuto e sono andato via, dopotutto non era così difficile, dopotutto bastava crescere».

 
 Informazioni 
Dove: Collegio Nuovo, via Abbiategrasso, 404 - Pavia
Quando: giovedì 22 ottobre 2009, alle 21.15

 

Comunicato Stampa

Pavia, 19/10/2009 (8184)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool