Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 15 novembre 2018 (177) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Circolo di lettura
» Gek Tessaro e il suo Pinocchio
» Alda Merini la poetessa dei Navigli
» Nicola Attadio racconta Nellie Bly
» Moro. L'inchiesta senza finale
» Incontro con Elda Lanza
» In viaggio con Mino Milani
» Letizia Moratti ospite al Nuovo
» Io e il mostro. Frankenstein, quasi una autobiografia.
» Tutta colpa del '68?
» Festa mobile. Un giro d'Italia a tappe di letture ad alta voce
» La passione della letteratura
» 4 amici al bar
» L'Africa di Andrea De Giorgio
» Alessia Gazzola al Nuovo
» Come adottare uno stile di vita alcalino
» Una donna che scrisse il suo destino: Adelaide di Borgogna
» Raccontare il territorio pavese fra banche e imprese locali
» Costantino Nigra. L'agente segreto del Risorgimento
» Dal reportage al sogno

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» La terra di sotto. Il business dei rifiuti
» Quello che i semi non dicono
» Una fame mostruosa
» Sfalloween
» Sul Fiume Azzurro con i nostri amici a 4 zampe
» Mostra dei Funghi
» Posidonia 2... il ritorno
» Eurobirdwatch
» Maratona fotografica
» Corso di acquarello naturalistico
» Antiche cultivar tradizionali locali lombarde ortive
» The Big Draw
» Merenda di fine estate
» Notte dei pianeti con eclissi totale della luna
» Al Giardino delle farfalle
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 8168 del 14 ottobre 2009 (1635) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Percorso Darwin – Seconda tappa
Particolare della locandina dell'incontro
Nel mese di maggio, “Il cirro capriccioso”, associazione privata senza scopo di lucro, aveva avviato un ciclo di appuntamenti incentrati sul pensiero e sulla figura del famoso biologo, geologo, zoologo e botanico britannico Charles Darwin.
 
Organizzata, in collaborazione con il Comune di Stradella e il Civico Museo naturalistico “Ferruccio Lombardi”, in occasione del bicentenario della nascita e della pubblicazione de L’origine della specie, la piccola rassegna dal carattere divulgativo “Darwin tra fede e scienza: dalla creazione all’evoluzione”, propone per questo venerdì la seconda tappa del Percorso Darwin.
 
La serata si aprirà con la proiezione del documentario del National Geographic Il viaggio perduto di Darwin, un filmato girato da Armand Leroi che conduce lo spettatore nei luoghi più selvaggi della terra: dalla foresta amazzonica alle Ande maestose, dagli sperduti arcipelaghi del Pacifico alle incantate Galapagos… Nonostante avesse girato il mondo per cinque anni a bordo del Beagle, Darwin passo solo cinque settimane in queste celebri isole. Cosa avvenne allora? Cosa spinse il grande scienziato a creare una teoria cosi radicale e che 150 anni dopo e ancora molto dibattuta?
 
A seguire, a commento del video, un dibattito aperto sull’impatto che gli studi di Darwin ebbero sulla religione e sulla cultura con contributi di Carlo Cova, direttore del Museo, e di Paolo Paoletti,
direttore del Sistema Bibliotecario dell’Oltrepò Pavese.
 
 Informazioni 
Dove: presso la sala “N. Brambilla” - Centro Culturale Via Montebello, 2 - Stradella
Quando: venerdì 16 ottobre 2009, ore 21.00
Partecipazione: la serata è gratuita e aperta al pubblico.
 

La Redazione

Pavia, 14/10/2009 (8168)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool