Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 15 novembre 2019 (325) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Passeggiate di Quartiere
» Merenda di fine estate
» Via degli Abati
» Week end di Farfalle...
» La birra dei Celti al castello di Stefanago
» A caccia di tartufi
» Il salame di Varzi e la corte dei Malaspina
» Aperitivo con vista: le api dei monti
» Da Varzi a Portofino
» Orchidee in Oltre
» Butterflywatching in Valle Staffora…. In cerca di rarità
» In bocca al lupo
» Tra vino e castelli
» Pane al pane
» Da Fego al rifugio Nassano
» Tra i vigneti del Versa sul sentiero delle torri
» Sentiero dei Castellani
» Passeggiata tra storia, natura e benessere....
» Le sabbie dell’Oltrepò
» Lunapiena Bike

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Lotte biologica, l'importanza dell'impollinazione da parte delle api
» Come moltiplicare le piante in casa: tecniche e consigli
» Corso sulla biodiversità urbana
» Passeggiata naturalistica
» Corso base di acquarello naturalistico
» La Margherita di Adele
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» BiodiverCittà - passeggiata al Parco della Sora
» Biodivercittà - passeggiata al Parco della Vernavola
» Festival delle Farfalle
» Passeggiate di Quartiere
» Lavanda e farfalle...
» Filippo Solibello, Stop plastica a mare
» Giochi d'acqua... dolce o salata?
 
Pagina inziale » Ambiente » Articolo n. 8065 del 14 settembre 2009 (2319) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Pellegrini e trovatori
Pellegrini e trovatori
Passeggiate golose nella storia” è un ciclo di appuntamenti a tema che l’associazione ricreativa culturale Calyx ha ideato per promuovere turisticamente l’Oltrepò Pavese. E tra queste iniziative, sempre tese a raccontare nel modo più originale ed innovativo possibile la storia, a natura, le leggende e le tradizioni di questa terra, rientra l’incontro di domenica prossima: un’escursione con visite guidate e tappe enogastronomiche sulle antiche mulattiere tra l’Abbazia di Sant’Alberto di Butrio e la rocca di Oramala.
 
La passeggiata turistica si svolgerà, sotto la guida di esperti di natura e storia locale, lungo uno dei percorsi più belli e ricchi di storia dell’Oltrepò montano: ad una quota di 700 metri circa, si attraverserà un paesaggio d’altri tempi, caratterizzato da boschi secolari di castagni e squarci panoramici sulle vette Appenniniche riscaldate dai colori dell’autunno.
 
Il ritrovo è fissato presso la suddetta Abbazia, dalla quale, dopo la visita all’eremo ed un pic-nic a base di specialità tradizionali della zona, si partirà per una suggestiva camminata sulle antiche mulattiere medievali fino alla rocca di Oramala, castello avito dei dominatori dell’Appennino, i marchesi Malaspina, che nel corso dei secoli vi ospitarono Dante, Federico Barbarossa ed importanti trovatori provenzali, dalla cui opera scaturirono le principali letterature europee in volgare.
 
Per la passeggiata, di circa 11 chilometri (5,5 km all’andata e 5 km al ritorno), gli organizzatori raccomandano ai partecipanti di adottare un abbigliamento comodo, comprendente anche una giacca impermeabile in caso di cambiamenti atmosferici improvvisi, e calzature adatte ad un’escursione campestre in collina.
 
 Informazioni 
Dove: ritrovo all’Abbazia di Sant’Alberto di Butrio sulle alture di Ponte Nizza - Val di Nizza
Quando: domenica 20 settembre 2009, ore 10.30
Per informazioni e prenotazioni: tel 349/5567762 - 347/5894890 - 339/2044540, e-mail: calyx_pv@alice.it
Iscrizione possibilmente entro il 17 settembre 2009
 
 
Pavia, 14/09/2009 (8065)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool