Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 22 ottobre 2018 (849) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Sfalloween
» Il rischio di educare
» Viaggio nel lato oscuro dell'universo
» Sul Fiume Azzurro con i nostri amici a 4 zampe
» Mistero Buffo
» Uno Stradivari al Castello Visconteo di Pavia
» Il mantello di Don Giovanni
» La Giustizia del Buonsenso
» I manoscritti datati
» Il buon cibo parla sano
» Posidonia 2... il ritorno
» Eurobirdwatch
» Una cesa, un pivion e du Malnat
» Zuppa alla Pavese 2.0
» Ma com'eri vestita?
» Come la Luna dal cannocchiale
» Ibridazioni sul Mito di Frankenstein
» Madama Butterfly
» Insieme per la cattedrale
» Terra Pavese

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Mistero Buffo
» Il mantello di Don Giovanni
» Una cesa, un pivion e du Malnat
» Insieme per la cattedrale
» Ibridazioni sul Mito di Frankenstein
» Terra Pavese
» l'EX|ART Film Festival
» Cinema Odeon. Si riparte
» Il Personaggio
» Teatro Fraschini: Stagione 2018/2019
» Bach alla Festa della Musica....
» Video Slam: gara di sequel
» Barocco Fuori
» L’Ora Illegale
» Random
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 8046 del 4 settembre 2009 (2067) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
“Borghi e Valli” per la C.R.I.
“Borghi e Valli” per la C.R.I.
Al Festival “Borghi e Valli – Sulle Note di Feste&Patroni” sarà ancora protagonista la solidarietà.
Per la serata di sabato 12  è infatti in programma un concerto il cui ricavato sarà interamente devoluto a favore del Comitato Locale della Croce Rossa Italiana, con protagonista la Rondoband.
 
La band vogherese è nata nel 2005 in modo quasi casuale, dopo un convivio tra amici, tutti ex musicisti che hanno dato lustro e vigore al panorama musicale vogherese degli anni 60/70. Musicisti che hanno voluto tornare in sala e on-stage per riproporre il repertorio, intramontabile, di quegli anni seminali anche per le esperienze artistiche a venire. Il nome, scaturito spontaneamente, è legato al quartiere della città di Voghera dove la band si incontra  per provare e rodare il suo sound. Il gruppo è composto da artisti che, in modo variegato, hanno suonato spaziando in periodi temporali ed artistici diversi, nei complessi musicali che animavano allora le serate nel Vogherese e nell'Alessandrino. Alcuni sono poi giunti a traguardi prestigiosi, accompagnando cantanti famosi come Drupi e Iva Zanicchi nelle rispettive tournées nazionali ed estere, altri suonando e producendo basi musicali in sale di registrazione, altri ancora giungendo alla meta discografica già nel 1971.

Il repertorio, principalmente italiano, comprende pezzi di quasi tutti i gruppi che andavano per la maggiore in quegli anni, con escursioni nel repertorio inglese, alle vette delle hit parade di allora. Tratto distintivo della Rondoband  è l'uso del prestigioso e raro organo Hammond, che ricrea l'inimitabile sound di quegli anni.
 
L’evento, organizzato dall’Amministrazione Comunale di Voghera, sarà preceduto da una cena a base di agnolotti, mentre durante il pomeriggio, a partire dalle 16, i bambini potranno divertirsi grazie ai giochi gonfiabili allestiti per l’occasione.
 
Alla serata prenderanno parte anche i volontari della Croce Rossa di Voghera, che allestiranno due tendoni con cucina da campo.
 
 Informazioni 
Quando: sabato 12 settembre, ore 21.00
Dove: nella cornice di Piazza Duomo, a Voghera

 

Comunicato Stampa

Pavia, 04/09/2009 (8046)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool