Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 30 ottobre 2020 (198) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Il Mio Film. III edizione
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Nel nome del Dio Web
» Incontro al Caffè Teatro
» Carnevale al Museo della Storia
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» La Principessa Capriccio
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» Francesca Dego in concerto
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Christian Meyer Show
» Corpi in gioco

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Mio Film. III edizione
» Incontro al Caffè Teatro
» Nel nome del Dio Web
» La Principessa Capriccio
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» La Farina Dal Diaul La Finisa In Crusca
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Corpi in gioco
» Guglielmo Tell
» Il sogno di Peter Pan
» Le signorine
» Grease
» Petit Cabaret 1924
» La Tempesta
» Crossroads 2019 - Il Cinema dei percorsi di fede
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 7780 del 12 maggio 2009 (3513) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Museum. Il castello che ferma il tempo
Museum. Il castello che ferma il tempo
In occasione della Notte dei Musei, la compagnia di danza contemporanea “Leggere Strutture” di Bologna presenta lo spettacolo “MUSEUM. Il castello che ferma il tempo”, progetto speciale studiato per gli spazi del Castello Visconteo, nell’ambito della manifestazione “Gemine Muse. Percorsi di giovani artisti nelle città italiane tra storia e arte”.
 
Museum è uno spettacolo di danza in cui si cerca la bellezza nell'immobilità, oltre che nel movimento.  La coreografia scorre fluida alla ricerca di un'armonia perfetta, per poi fermare il tempo ed eternizzare il frammento di un azione, o di un danzatore, o di una parte del corpo.
 
Una musica limpida e passionale fa risaltare l'eleganza di uno stile coreografico che unisce grazia e tecnica per individuare nel movimento delle stasi perfette, così da regalare allo spettatore sculture viventi, eterne solo per pochi secondi, finché non ricominciano a muoversi per ricercare nuovamente la perfezione.
 
 
 Informazioni 
Quando: sabato 16 maggio, ore 22.00 e ore 23.00
Dove: Castello Visconteo, Pavia
Ingresso: gratuito
 
 
Pavia, 12/05/2009 (7780)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool