Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 18 ottobre 2019 (559) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» I transgender nello sport tra mito e realtà
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
» Di amore, di avventura e di archivisti
» Luca Mercalli e la crisi climatica
» Walking the Line
» Pillole di... fake news
» Scienza e bugie: il virologo Roberto Burioni al Borromeo
» Marcella Milani si racconta al Pavia Foto Festival
» Colloquio sull'Europa
» Scoprire il teatro: Carlos María Alsina a Pavia
» Salvatore Silvano Nigro e il "fantastico" Manganelli
» Tutto quello che avreste voluto sapere sulla Pila di Volta
» Paolo Gentiloni, Roberto Maroni e Ferruccio de Bortoli a Pavia
» A tu per tu con Massimo Tammaro
» Mino Milani - Di stelle e di Misteri
» Conversazione Pavese
» Circolo di lettura
» Gek Tessaro e il suo Pinocchio
» Alda Merini la poetessa dei Navigli
» Nicola Attadio racconta Nellie Bly

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Scienziati in prova
» Notte dei Ricercatori - Settimana della Scienza
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Porte Aperte
» Giornata del Laureato
» Bloomsday
» Nuove generazioni - I volti giovani dell'Italia multietnica
» Tutto quello che avreste voluto sapere sulla Pila di Volta
» Paolo Gentiloni, Roberto Maroni e Ferruccio de Bortoli a Pavia
» Viaggio nel lato oscuro dell'universo
» Scienziati in Prova
» SHARPER: il volto umano della ricerca
» Fiera delle Organizzazioni Non Governative e della Società Civile
» Giornata del Laureato
» Letizia Moratti ospite al Nuovo
 
Pagina inziale » Università » Articolo n. 7760 del 5 maggio 2009 (2114) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Parole in ateneo
Particolare della locandina degli incontri
Prenderà il via sabato pomeriggio Parole in ateneo, un’iniziativa promossa dall’Ufficio Relazioni con il Pubblico dell’università di Pavia e dal Cral di ateneo.
 
Si tratta di cinque incontri a cui sono invitate personalità del mondo femminile, con l’intento di esporre la propria esperienza per aprirsi a una riflessione sulle tematiche trattate.
 
Le relatrici, moderate in sala da Jessica Maffei, sono chiamate ad un confronto aperto partendo dalla concretezza dei vissuti sui temi della politica, delle scienze, del lavoro, della musica e della filosofia.
 
Questo il calendario degli appuntamenti:
 
 Sabato 9 maggio
Donne e Filosofia
Il primo incontro sarà condotto da Silvana Borutti e Silvia Gastaldi, docenti universitarie, che prenderanno spunto da un excursus storico sulla presenza femminile nel pensiero filosofico per analizzare le difficoltà riscontrate oggi dalle donne non solo nell’ambito squisitamente filosofico ma in generale nei diversi settori del sapere e della cultura. 
 
 Sabato 16 maggio
Donne e Musica
Il successivo pomeriggio sarà dedicato alla musica con Anna Maria Bordin, insegnante presso l’Istituto musicale Vittadini di Pavia.
L’esperta tratteggerà un percorso al femminile nella storia della musica fino ai giorni nostri, sottolineando la scarsità di figure “rosa” nel campo della musica ad alti livelli e in particolare nella direzione d’orchestra. Si cercherà di capire quali sono stati, e quali ancora sono, gli ostacoli lungo questi percorsi.
 
 Sabato 23 maggio
Donne e Politica
Si proseguirà con Renata Crotti, assessore provinciale, che dedicherà la sua trattazione alla politica per indagare le problematiche che negli ultimi anni hanno portato alla ribalta la questione delle quote rose e della minoranza femminile nelle azioni politiche.
 
 Sabato 6 giugno
Donne, lavoro, famiglia
Sarà poi la volta di Maria Sassi, docente di Strumenti per l’analisi delle Pari opportunità nelle organizzazioni pubbliche e private presso l’Università di Pavia e componente del Centro interdipartimentale Studi di genere, che metterà in gioco la sua esperienza affrontando i delicati temi del lavoro e della famiglia.
 
 Sabato 13 giugno
Donne e Scienza

Concluderà l’iniziativa Orsetta Zuffardi, professore ordinario di Genetica Medica presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Pavia, a cui è affidata una riflessione sulla presenza delle donne nei posti di potere in campo scientifico e sulle donne scienziate che stanno entrando, in maniera massiccia nelle discipline scientifiche, registrando più successo degli uomini, in termini di quantità e qualità dei risultati.
 

Durante il pomeriggio è prevista per i partecipanti una degustazione di dolci e caffè. Non è necessario prenotare.

 
 Informazioni 
Dove: presso il "Caffè Ateneo" in Università, Cortile dei Tassi, con ingresso da Corso Strada Nuova, 65 o da Corso Carlo Alberto, 5 - Pavia
Quando: nelle date indicate, alle ore 16.00
Per informazioni: tel. 0382/989898 (URP), e-mail: urp@unipv.it, angela.segagni@unipv.it, letizia.nicora@unipv.it

 
 
Pavia, 05/05/2009 (7760)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool