Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 15 dicembre 2019 (276) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Passeggiate di Quartiere
» Merenda di fine estate
» Via degli Abati
» Week end di Farfalle...
» La birra dei Celti al castello di Stefanago
» A caccia di tartufi
» Il salame di Varzi e la corte dei Malaspina
» Aperitivo con vista: le api dei monti
» Da Varzi a Portofino
» Orchidee in Oltre
» Butterflywatching in Valle Staffora…. In cerca di rarità
» In bocca al lupo
» Tra vino e castelli
» Pane al pane
» Da Fego al rifugio Nassano
» Tra i vigneti del Versa sul sentiero delle torri
» Sentiero dei Castellani
» Passeggiata tra storia, natura e benessere....
» Le sabbie dell’Oltrepò
» Lunapiena Bike

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera - Sull'onda dello Ukiyo-e
» Natale in museo per bambini
» Leonardo e l'antico Ospedale San Matteo di Pavia
» Torre in Festa
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» Lo sguardo di Maria
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
» Leonardo e la Via Francigena a Pavia
» Mercatino del Ri-Uso a Borgarello
» Tracce
» IT.A.CÀ
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 7583 del 18 marzo 2009 (1807) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Passeggiata sulla Via Francigena
Passeggiata sulla Via Francigena
La Provincia di Pavia e l’organizzazione di volontariato L’Arte del Vivere con Lentezza invitano alla prima della camminate che toccheranno alcuni tra i luoghi più noti che in Lombardia costellano la Via Francigena.
 
La Via Francigena, di cui 130 km attraversano la Lombardia (125 km solo nella Provincia di Pavia), citata per la prima volta nell´876 d.C., è conosciuta come la lunga via che parte da Canterbury e giunge fino a Roma (tomba di San Pietro). A partire dal IX secolo, la strada comincia a essere nominata “Via Francigena”, ovvero strada che proviene dal regno dei Franchi.
Strada millenaria, fu percorsa nei secoli da mercanti, sovrani, religiosi e pellegrini che si recavano a Roma e poi proseguivano per la Terra Santa o che, in un percorso inverso, risalivano verso Santiago de Compostela.
La Via Francigena non è in realtà una via, ma un sistema viario con molte alternative e varianti che trovano unitarietà e ufficialità nel diario di viaggio di Sigerico, arcivescovo di Canterbury
 
Per “Camminare lungo la storia, la cultura, la natura e le tipicità di Pavia e le Terre Francigene” (questo lo “slogan” dell’iniziativa), sono stati previsti incontri domenicali tesi a far toccare con mano la scelta di un turismo di facile accesso che può essere praticato senza laboriose programmazioni e alla portata di tutte le tasche.
Per la questa domenica è prevista una passeggiata lungo il tratto compreso tra Pavia e San Giacomo della Cerreta (Belgioioso).
 
La camminata, condotta dal Gruppo Escursionistico Appennino Pavia, prenderà il via Chiesa di San Lazzaro (Quartiere San Pietro), dove avrà luogo, secondo la tradizione, la benedizione dei bordoni (i caratteristici bastoni dei pellegrini) da parte di Don Gabriele, parroco della Parrocchia di Santa Teresa, alla quale seguirà una breve introduzione al percorso a cura di Renata Crotti, docente di Storia Medioevale dell’Università di Pavia e Assessore Provinciale al Turismo e Attività Termali.
 
Lungo il tragitto, il cui tempo di percorrenza sarà di 3 ore circa (per il rientro ci si organizzerà tra i partecipanti prima della partenza), è prevista una deviazione alla Cascina Vaccarizza per ammirare il Crocifisso in arenaria (sec. XI-XII) posto nella splendida cappella.
 
 Informazioni 
Dove: c/o la Chiesa di San Lazzaro (Via Francana – Quartiere San Pietro – arrivando da V.le Cremona all’edicola svoltare a destra) - Pavia
Quando: domenica 22 marzo 2009, ritrovo ore 13.30, partenza ore 14.00 (per le 17.00 circa è previsto l’arrivo alla chiesetta di San Giacomo della Cerreta)   
Partecipazione: libera a tutti.
Per ulteriori informazioni: tel. 0382/597001-007, e-mail: turismo@provincia.pv.it oppure info@vivereconlentezza.it
 

Comunicato Stampa

Pavia, 18/03/2009 (7583)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool