Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 13 novembre 2019 (370) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Un capolavoro ritrovato
» Al Borromeo il pianoforte di Marangoni tra Rossini e Chopin
» Festival di Musica Sacra
» "La nuit profonde"
» Contrasti nel Classicismo viennese
» Storia di un violino
» Fiori musicali per voce e pianoforte
» Festival del Ridotto
» I regali di Natale
» Una sola musica per Pavia e Russia
» La Vita che si Ama Tour
» Mario Biondi "Best of Soul Tour 2017"
» Edoardo Bennato al Vigevano Summer Festival
» Steve Hackett in tour a Vigevano
» Paola Turci a Estate in Castello
» Punti Critici in Concerto
» Messa di Requiem di Wolfgang Amadeus Mozart
» Il Coro della Scala in duomo a Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Duo violino e violoncello
» Cori per il Togo
» Open-day al Vittadini. Laboratori musicali per l'infanzia
» Stayin' alive LVGP sings 70s
» Omaggio a Offenbach e Lirica del cuore
» Festival di Gypsy
» Up-to-Penice
» Swing and Jazz
» Note d'acqua
» River Love Festival
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Concerto di pianoforte
» Patti Smith a Pavia
» Estate in musica al Castello
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra
 
Pagina inziale » Musica » Articolo n. 7494 del 20 febbraio 2009 (1690) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
In Viaggio con Mirabassi e Taufic
In Viaggio con Mirabassi e Taufic
Attesissimo il prossimo appuntamento a Cava Manara con il Festival “Viaggi”, rassegna concertistica itinerante promossa dall'Associazione Culturale Tetracordo di Stradella che vede protagonisti Gabriele Mirabassi, il clarinettista jazz italiano del momento, e il chitarrista brasiliano Roberto Taufic.
 
Gabriele Mirabassi è unanimemente riconosciuto come uno dei massimi virtuosi odierni del clarinetto a livello internazionale. Dopo il diploma, conseguito col massimo dei voti e lode, la sua formazione musicale ha riguardato le tecniche esecutive della musica contemporanea. Parallelamente ha cominciato a lavorare professionalmente in ambito jazzistico, attività che, a partire dall'incisione di Coloriage in duo con Richard Galliano (1991), è diventata mano a mano sempre più consistente fino a divenire esclusiva.
Le collaborazioni di Mirabassi sono numerosissime ed estremamente eterogenee sul piano degli stili e dei linguaggi, molte sono documentate discograficamente (Rabih Abou Khalil, Mina, John Cage, Ivano Fossati, Battista Lena, Riccardo Zegna, Enrico Pieranunzi, Roberto Gatto, Cristina Zavalloni, Trio madeira-brasil, Istituzione Sinfonica Abruzzese, Marco Paolini, Mario Brunello, Orchestra d’archi italiana, solo per citarne alcune).
L’ultima fatica discografica, Canto di ebano, omaggio allo straordinario legno africano e alle appassionate mani nostrane che lo trasformano in clarinetto, ha vinto il prestigioso referendum Top Jazz come miglior disco jazz italiano dell’anno 2008.
 
Roberto Taufic, nato in Honduras nel 1966, di origine araba da parte di madre, si trasferisce con la  famiglia in Brasile all’età di sei anni e quattro anni più tardi inizia i suoi studi musicali.
A 18  anni inizia a  lavorare come turnista in vari studi del suo stato (Rio Grande Do Norte), partecipando a diverse produzioni discografiche come chitarrista e arrangiatore.
Nel 1990 approda in Italia e per quattro anni risiede a Roma dove approfondisce i suoi studi e collabora con diversi artisti. Nel 1994  parte per una tourneè in Brasile accompagnando la cantante Elza Soarez. Nel 1995 si trasferisce in Piemonte e comincia a collaborare con la cantante Simon Papa e con il percussionista brasiliano Gilson Silveira.
 
Giunto all’ottava edizione, “Viaggi Lombardia” è organizzato in collaborazione con i Comuni di Cava Manara, Pietra de' Giorgi, Garlasco, Siziano, in partenariato con Accademia Europea delle Arti, Professioni e Mestieri ed Istituzione per i Servizi Culturali, Educativi e Sportivi del Comune di Cava Manara.
 
 Informazioni 
Quando: venerdì 27 febbraio, ore 21.00
Dove: Presso la Sala Teatro Multimediale , Piazza Vittorio Emanuele II, Cava Manara
Biglietto: euro 10,00poltrona numerata
Info e prenotazioni: Biblioteca Comunale di Cava Manara 0382/5575214 – 0382/553613
 
 
Pavia, 20/02/2009 (7494)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool