Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 29 gennaio 2020 (296) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Crossroads of Europe
» All'origine delle guide turistiche
» La Chiesa di San Lanfranco tra Medioevo e Rinascimento
» Dopo la Brexit, quale futuro per l’Europa
» Il Giubileo del Concilio e di Papa Francesco
» Una serata per il Sì
» Cambiamo per il cambiamento climatico
» Quo Lux Ducit
» Operare nell’emergenza Ebola
» I Giovedì del Collegio Cairoli
» La Ricerca della Felicità
» Mario Pavan, 40 anni di studi e ricerche in giro per il mondo.
» Babilonia: archeologia e mito
» Tutti i segreti dell’energia elettrica
» Abitare nell'antichità: forme e modelli
» Charles Dickens e la trascrizione del parlato
» Dalle mummie a Caravaggio
» Arte e guerra
» Donne e Pubblicità
» Leggere il pensiero non è più fantascienza

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Lectio magistralis di Vittorio Sgarbi
» Scienziati in prova
» Notte dei Ricercatori - Settimana della Scienza
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Porte Aperte
» Giornata del Laureato
» Bloomsday
» Nuove generazioni - I volti giovani dell'Italia multietnica
» Tutto quello che avreste voluto sapere sulla Pila di Volta
» Paolo Gentiloni, Roberto Maroni e Ferruccio de Bortoli a Pavia
» Viaggio nel lato oscuro dell'universo
» Scienziati in Prova
» SHARPER: il volto umano della ricerca
» Fiera delle Organizzazioni Non Governative e della Società Civile
» Giornata del Laureato
 
Pagina inziale » Università » Articolo n. 7464 del 10 febbraio 2009 (2996) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Elogio della malinconia e inno alla gioia
Elogio della malinconia e inno alla gioia
"Elogio della malinconia e inno alla gioia” è il tema della conferenza che Paolo Pinelli, professore emerito di Neurologia all’Università Statale di Milano, attualmente consulente e ricercatore neurologo e psicofisiologo presso l'IRCCS della Fondazione Salvatore Maugeri di Pavia a Veruno (NO), terrà mercoledì pomeriggio a Pavia.
 
L’incontro vuole affrontare il tema della personalità malinconica, e il distacco dalla realtà quotidiana nei più grandi geni dell’umanità. Pinelli sostiene, infatti, che la malinconia è la capacità di rallentamento del flusso delle esperienze, possibilità di rivivere gli eventi passati e di comprenderli come sequenze tra passato e futuro che si svolgono in una dimensione metafisica.
 
Nell’occasione verrà presentato il volume “Elogio della malinconia” edito dalla Franco Angeli (2008) nella collana di psicologia. In quest'opera Pinelli affronta per la prima volta il problema della "qualità" del pensiero nei più grandi genî dell'umanità. L'opinione pubblica considera i geni come casi estremi di una mentalità con accenni di follia. In questo saggio tale opinione viene corretta e viene analizzato come l'attività mentale di questi genî si riporti a livelli tali da superare i limiti del funzionamento normale.
 
L'autore mette in evidenza come la prima fase di questo pensiero comporti un'analisi critica della concezione del mondo e della vita istintiva portando a uno sfondo di tipo malinconico. "La storia dell'uomo non comincia col peccato originale ma con le colpe di una natura matrigna" (Leopardi). In una seconda fase l'autore passa alla dimensione dello spirito.
In questo saggio si fa precedere un resoconto relativo agli aspetti più "stoici" del tipo di personalità malinconico, e il suo distacco (apragmatico) dalla realtà quotidiana.
 
 Informazioni 
Dove: presso l’Almo Collegio Borromeo. p.zza Borromeo - Pavia
Quando: mercoledì 11 febbraio 2009, ore 17.30

 
 
Pavia, 10/02/2009 (7464)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool