Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 8 agosto 2020 (891) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Torna a Pavia il Mercatino del Ri-Uso
» Mercatino del Ri-Uso a Borgarello
» Mercatino del Ri-Uso – Nuova Vita alle Cose
» Mercatino del Ri-Uso Nuova Vita Alle Cose
» Mercatino del Ri-Uso
» Mercatino del Ri-Uso
» Mercatino del Ri-Uso by night
» Mercatino del Ri-Uso
» Mercatino del riuso
» Mercatino di Natale
» Vetrina MEC per il ritorno in città!
» Mercatino del Ri-Uso-Nuova Vita alle Cose
» Mercatino del Ri-Uso-Nuova Vita alle Cose
» Mercatino del Riuso
» Mec pasquale
» Tra sacro e gastronomico...
» Andar per mercatini... di Natale
» Boutiques a cielo aperto da Forte dei Marmi
» Ritorna il “Mercatino del riuso”
» Il Mercatino del Riuso Nuova Vita alle Cose

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Torna a Pavia il Mercatino del Ri-Uso
» Dame e Cavalieri di oggi e di ieri
» Visita gratuita ai luoghi di San Riccardo Pampuri
» Un sabato al Museo per la Storia dell'Università
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera - Sull'onda dello Ukiyo-e
» Natale in museo per bambini
» Leonardo e l'antico Ospedale San Matteo di Pavia
» Torre in Festa
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Lo sguardo di Maria
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 7445 del 3 febbraio 2009 (2532) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Mercatino dei Sapori e delle Tradizioni
Uno stand del mercatino
Per la prima volta in provincia di Pavia, arriva a Vigevano nel fine settimana il “Mercatino dei Sapori e delle Tradizioni”, una mostra-mercato di prodotti dell’eccellenza enogastronomica italiana realizzata attraverso la partecipazione di produttori selezionati di diverse regioni italiane.
 
Questo mercatino è una realtà originale, un punto d’incontro a kilometro zero tra il pubblico e i produttori, protagonisti della manifestazione, che trasformeranno il centro storico della città ducale in una galleria ricchissima di colori e profumi, con prodotti che hanno la capacità di trasmettere tradizione e antichi saperi, sapori tipici che ricordano le immagini dei territori da cui provengono.
 
La tipicità, la genuinità delle materie prime, l’eccellenza della produzione e la provenienza territoriale, la segnalazione su importanti guide, il carattere artigianale e artistico della proposta sono i criteri che guidano gli organizzatori nella scelta degli espositori.
 
Ideato da Totem Eventi in collaborazione con l’Associazione Nazionale La Compagnia dei Sapori, il mercatino – svoltosi inizialmente nel centro storico di Chiavari (Genova) e qui riproposto con cadenza mensile – è poi diventato un evento itinerante che si sta programmando in diverse regioni e che ha coinvolto di volta in volta i produttori locali, in sinergia con le risorse del territorio, gli enti e le associazioni di categoria.
 
Questa edizione, voluta e patrocina dal Comune di Vigevano, porterà in città i sapori della Liguria – vari tipi di pasta tradizionale, miele e marmellate, olio di olive taggiasche, il pesto, le creme e le salse tipiche della tradizione delle due Riviere, e ancora funghi, olive e acciughe sott’olio –; le tipicità del Piemonte – vini doc, formaggi di alpeggio ed affinati in baita, il cioccolato e la pralineria, dolci come torta di nocciole, torcetti e paste di meliga –; le prelibatezze della Toscana – vini doc, lardo di colonnata, il pane di patate cotto sulla pietra e la schiacciata, il pecorino, il prosciutto tagliato al coltello, la mortadella di Prato, la finocchiona ed altri salumi tipici –.
 
Da altre regioni arrivano inoltre marmellate e conserve siciliane, vini dell’Oltrepò, miele e pecorino sardi, olio e vino umbri, dolci napoletani, vari prodotti trentini, con il pesto di pistacchi di Bronte, l’aglio e le cipolle di Lucca, il tonno e altri prodotti di tonnara da Favignana, i formaggi della Valcamonica, le mostarde e l’aceto balsamico di Modena, la mozzarella e altri prodotti di caseificio sorrentino e, l’immancabile, almeno per noi, salame di Varzi.
 
 Informazioni 
Dove: corso Vittorio Emanuele II e via Cesare Battisti - Vigevano
Quando: sabato 7 e domenica 8 febbraio 2009, dalle 10.00 alle 20.00
 

La Redazione

Pavia, 03/02/2009 (7445)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool