Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
venerdì, 23 ottobre 2020 (183) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Il Mio Film. III edizione
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Nel nome del Dio Web
» Incontro al Caffè Teatro
» Carnevale al Museo della Storia
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» La Principessa Capriccio
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» Francesca Dego in concerto
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Christian Meyer Show
» La Storia organaria di Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Mio Film. III edizione
» Incontro al Caffè Teatro
» Nel nome del Dio Web
» La Principessa Capriccio
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» La Farina Dal Diaul La Finisa In Crusca
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Corpi in gioco
» Guglielmo Tell
» Il sogno di Peter Pan
» Le signorine
» Grease
» Petit Cabaret 1924
» La Tempesta
» Crossroads 2019 - Il Cinema dei percorsi di fede
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 7379 del 12 gennaio 2009 (2188) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Opera lirica su grande schermo
Opera lirica su grande schermo
La Parrocchia dell’Immacolata in collaborazione con l'Ass. Culturale “La Barriera” di Vigevano, dopo tre appuntamenti con l'opera lirica sul grande schermo – La Sonnambula in ottobre in diretta da Cagliari, Carmen in novembre in differita da Macerate e il Don Carlo inaugurale in diretta dal Teatro alla Scala di Milano il 7 dicembre –, che hanno raccolto un lusinghiero successo di pubblico e collocato l’Odeon ai primi posti tra le sale del Nord Italia, proseguiranno con la programmazione anche nei primi mesi del prossimo anno con altri tre appuntamenti.
 
Nella scelta dei titoli si sono privilegiate delle edizioni artistiche di grande valore di opere famose e facilmente accessibili al grande pubblico. Tra le proposte del circuito si sono sostituiti i titoli poco conosciuti ed in lingua straniera con due grandi capolavori. 
 
In gennaio, mercoledì 14, verrà proiettata "L'Aida delle Aide" come è stata definita l'Aida di Giuseppe Verdi con la regia di Franco Zeffirelli andata in scena per l'inaugurazione del Teatro alla Scala di Milano nel 2006. La direzione era di Riccardo Chailly, nel cast spiccano l'Aida di Violeta Urmana e il Radamés di Roberto Alagna che da lì a qualche giorno fu protagonista del clamoroso abbandono della scena durante una successiva replica. 
 
Il 18 febbraio un’edizione di gran pregio de "Il Barbiere di Siviglia" di Gioachino Rossini, messa in scena al Teatro La Fenice di Venezia nella stagione 2008 con protagonista il baritono Roberto Frontali in gran forma.
 
Dopo due differite si tornerà alla diretta da Liegi il 17 marzo con "La traviata" di Giuseppe Verdi e protagonista Cinzia Forte. 
 
Ma una sorpresa arriverà il 15 aprile sul palcoscenico dell'Odeon con l'opera "La Bohème" di Giacomo Puccini nell’esecuzione dal vivo per canto e pianoforte nell'allestimento che tanto successo ha riscosso al Teatro Lirico di Magenta con idea scenografica e regia di Mario Mainino.
 
Per favorire la comprensione dell’opera anche a chi si avvicina per la prima volta alla lirica, saranno distribuiti all’ingresso i programmi di sala con un breve sunto della trama.
Ogni rappresentazione sarà inoltre introdotta, mezz’ora prima dell’inizio e durante gli intervalli, dal commento critico di Mario Mainino.
 
 Informazioni 
Ingresso: i biglietti e gli abbonamenti alle serate cinematografiche ed all'opera sono già in vendita presso l'Ass.Culturale La Barriera/Cinemateatro Odeon dal lunedì al venerdì dalle 17,30 alle 19,00.
La formula sarà la stessa, tre spettacoli offerti in abbonamento con il posto riservato a soli 22 euro, mentre i singoli spettacoli saranno in vendita sino al giorno della proiezione a 8 euro le due differite e a 10 euro per la diretta.
Per informazioni: tel. 0381/692336, e-mail: associazione@labarriera.it - www.labarriera.it
 
L’Auser garantisce il trasporto per tutte le serate (informazioni: tel. 0381/347337 N. verde gratuito (solo da tel. fisso) 800 99 59 88 orari: 9.00-12.00 e 15.00-18.00 dal lunedì al venerdì)
 
 
Pavia, 12/01/2009 (7379)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool