Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 22 aprile 2021 (516) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Il Mio Film. III edizione
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Nel nome del Dio Web
» Incontro al Caffè Teatro
» Carnevale al Museo della Storia
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» La Principessa Capriccio
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» Francesca Dego in concerto
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Christian Meyer Show
» Corpi in gioco

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Lectio magistralis di Vittorio Sgarbi
» Scienziati in prova
» Notte dei Ricercatori - Settimana della Scienza
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Porte Aperte
» Giornata del Laureato
» Bloomsday
» Nuove generazioni - I volti giovani dell'Italia multietnica
» Tutto quello che avreste voluto sapere sulla Pila di Volta
» Paolo Gentiloni, Roberto Maroni e Ferruccio de Bortoli a Pavia
» Viaggio nel lato oscuro dell'universo
» Scienziati in Prova
» SHARPER: il volto umano della ricerca
» Fiera delle Organizzazioni Non Governative e della Società Civile
» Giornata del Laureato
 
Pagina inziale » Università » Articolo n. 7328 del 11 dicembre 2008 (4627) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Alla scoperta degli affreschi della cappella Bottigella
Alla scoperta degli affreschi della cappella Bottigella
L’Università di Pavia organizza per domenica pomeriggio una visita guidata alla cappella Bottigella, nell’ex complesso di San Tommaso, eccezionalmente aperta per l’occasione.
 
La cappella, di recente restaurata dall’Università grazie al sostegno della Presidenza del Consiglio dei Ministri, mostrerà al pubblico il suo straordinario apparato decorativo di epoca cinquecentesca e seicentesca.
Inserita nel grande edificio dei Domenicani, oggi sede di dipartimenti universitari, l’ambiente fu aperto nel tardo Quattrocento per volere di Giovan Matteo, membro insigne della famiglia Bottigella, che vi fece deporre il corpo della beata Sibillina Biscossi con cui i nobili pavesi vantavano una lontana parentela.

La prima opera d’arte elaborata per la cappella fu la pala d’altare, commissionata a Vincenzo Foppa e oggi conservata presso i Musei Civici. A inizio ‘500 per volontà testamentaria di Filippo Bottigella fu approntata la decorazione parietale della cappella, oggi attribuita dagli studiosi a Bernardino Lanzani che dipinse l’intera volta, con la Trinità e gli angeli musicanti, tra stemmi e motivi di gusto antiquario.

Un secondo intervento pittorico è datato al 1599 quando il senese Alessandro Casolari rifece una parte della volta che risultava particolarmente danneggiata mentre il romano Angelo Righi nel 1605 completò l’opera con la serie delle Sibille.
Le pareti, infine, furono a loro volta affrescate a inizio Seicento da un artista, per ora anonimo, con le scene della vita della beata Sibillina. 
 
La visita sarà guidata da Jessica Maffei dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico dell’Università di Pavia, nel cui calendario di attività rientra questa iniziativa, così come altre visite guidate offerte alla cittadinanza per promuovere il patrimonio storico-artistico dell’ateneo pavese.
 
 Informazioni 
Dove: ritrovo in piazza del Lino – Pavia
Quando: domenica 14 dicembre 2008, ore 15.30
Partecipazione: gratuita.
 
 
Pavia, 11/12/2008 (7328)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2021 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool