Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 23 settembre 2019 (356) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Buon Compleanno Buttafuoco Storico!
» Calici di Stelle... in musica!
» Pavia food&wine… emozioni sull’acqua!
» Saxbere '15
» Si va per... Cantine Aperte!
» Bollicine in Castello
» Bevi Oltrepò
» 44^ ed. di Oltrevini al via
» Vinuva, 13^ edizione
» Saxbere a Golferenzo
» Degustando Canneto 2014
» Vino novello e i sapori d'autunno
» 34^ Rassegna dei Vini
» 3^ Pavia Wine
» Bonarda sfida l'estate...
» Calici di Stelle 2012
» 5 giorni di festa per i vini di Canneto
» Barbacarlo: tra storia e territorio
» Pavia Wine, 2^ edizione
» Arrivano "I Vini di Lombardia"

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Birrifici in Borgo
» Musei divini
» "Dilecta Papia, civitas imperialis"
» Cioccovillage
» Birre Vive sotto la Torre Chrismas Edition
» Il buon cibo parla sano
» Zuppa alla Pavese 2.0
» Autunno Pavese: tante novità
» 18^ edizione Salami d’Autore
» Sagra della cipolla bionda
» Sagra della ciliegia
» Pop al top - terza tappa
» Birre Vive Sotto la Torre
» Campagna Amica: tutti i giovedì a Pavia
» “Passeggia lentamente e assapora l’Oltrepò”
 
Pagina inziale » Tavola » Articolo n. 730 del 9 gennaio 2001 (3177) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Monsupello Nature
Monsupello Nature

Come vi avevamo annunciato orgogliosamente, vi presentiamo il primo vino dell'Oltrepo pavese a essersi aggiudicato i famosi e ambiti tre bicchieri del Gambero Rosso:

Monsupello Nature OP Doc Pinot nero Metodo Classico V.S.Q.P.R.D.

E' perfetto come aperitivo, ma può essere presentato in accostamento a molti piatti d'alta cucina, soprattutto a base di pesce e crostacei sia alla piastra sia salsati o fumé; con crostacei crudi o scottati, risotti ai frutti di mare, branzino al forno, orata alla ligure. Data la sua struttura regge anche l'accostamento con carni: provatelo con le costolette di agnello presalé.

Collocazione dei vigneti: 1° fascia collinare dell'Oltrepò Pavese
Esposizione: A mezzogiorno
Densità d'impianto: 4000 ceppi ad ettaro
Sistema di allevamento: Guyot
Età media dei vigneti: 30 anni
Vendemmia: Fine agosto
Altitudine: 160 m. slm 45° parallelo
Tipo di terreno: Medio impasto
Resa per ettaro: 80 quintali
Cuvée: 90% pinot nero - 5% chardonnay - 5% chardonnay barricato
Colore: Giallo paglierino carico. Perlate fine e persistente con spuma molto morbida
Profumo: Spumante dotato di sentori complessi: ricorda la crosta di pane, la sua evoluzione ci riconduce a sentori di cassis, mandorla amara e nocciola tostata
Sapore: Estremamente secco (tipico del Nature), è spumante dedicato agli intenditori, di rara struttura e finezza. Tenore d'alcool 12°. Acidità 6,5%. Va servito ad una temperatura di 8° C

A questo punto è sincero l'augurio di potermi ritrovare spesso a descrivere un vino "di casa nostra" che riceve un riconoscimento così importante: che dunque sia questo solo l'inizio... un inizio che vale la pena di festeggiare con un brindisi: questa volta con il Monsupello Nature metodo classico!!!

 
 Informazioni 
 

Maurizio Villa

Pavia, 09/01/2001 (730)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool