Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 21 gennaio 2020 (192) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» Lady Be Mosaici Contemporanei
» Oltre lo sguardo
» Looking for Monna Lisa
» Attraverso i nostri occhi
» Un patrimonio ritrovato
» Spazio sospeso
» Hokusai, Hiroshige, Utamaro. Capolavori dell'arte giapponese
» EXIT hotel fantasma in provincia di Pavia
» Colore e tempo
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» "I colori della speranza"
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Prima che le foglie cadano
» La bellezza della scienza
» Mostra "Natura ed artificio in biblioteca"
» Schiavocampo - Soddu
» De Chirico, De Pisis, Carrà. La vita nascosta delle cose
» La Brigata Ebraica in Italia e la Liberazione (1943-1945)

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Pretesti per una mostra. Sergio Ruzzier a Pavia
» La Storia organaria di Pavia
» Postazione 23
» Libri al Fraccaro
» Il "Duchetto" di Pavia
» La cospirazione dei tarli
» Il telero di Tommasi Gatti restaurato
» Lady Be Mosaici Contemporanei
» Canti e storie nel bosco incantato
» La notte dei cantastorie
» Oltre lo sguardo
» L'altro Leonardo
» Looking for Monna Lisa
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 727 del 17 giugno 2002 (2122) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Non c'è due senza tre
Tramonto in montagna - Mariangela Gatti

Una mostra nell'agosto del 2000, un rinnovato successo nel luglio del 2001 ed ora una nuova sfida... Mariangela Gatti torna ad esporre le sue opere nella deliziosa cornice della Sala delle Ninfee di Salice Terme.

Sono 20 le nuove tele, scaturite da una tavolozza sempre più carica di colori. "Ho cercato di dilatare gli occhi per scrutare quello che c'è dietro l'apparenza. Vorrei che i miei occhi diventassero anche gli occhi degli altri - spiega l'artista - per far si che i colori si traducano in verdi d'erba, in soli accesi, in fremiti di piante scosse dal vento e in cieli ed acque tumultuose".

Queste opere stimolano l'osservatore "giocando" su tonalità intense e piene di vita, abbinate con la spontaneità di un bimbo, più che sulla raffigurazione vera e propria.
"Cerco di evitare il sentimentalismo - precisa Mariangela Gatti - per arrivare solamente ad una limpida freschezza del colore ed è un gesto che riesce facile poiché la pittura mi permettere di lasciare libera la fantasia per poter creare atmosfere".
Non è importante il soggetto, ma la composizione cromatica che lo delinea e avvolge anche se - precisa la pittrice - "Cerco di cogliere con cura i miei paesaggi, e forse con affettuosa meditazione, nella speranza di ispirare in chi li guarda la vitalità e la gioia che aleggia nelle nostre campagne".

Un'opera di Silvana Guenzi

Altra novità di quest'anno è il sodalizio con l'amica Silvana Guenzi, che divide con Mariangela l'area espositiva creando un contrasto di sicuro effetto. Il connubio fra lo stile delle due artiste è indubbiamente molto originale: agli astratti quadri materici della Gatti si contrappongono infatti le opere finemente raffigurative della Guenzi.

Silvana Guenzi nasce come decoratrice, ma decide di trasferire la sua abilità pittorica dalla porcellana alla tela. Riuscendo perfettamente nell'intento, tende alla ricerca del bello e dell'armonia grafica, riuscendo a cogliere lo "spirito" dei fiori e dei paesaggi che ritrae. Alla mostra si potranno ammirare eleganti composizioni floreali che, per l'estrema precisione con cui sono state raffigurate, ricordano la "rigorosa" arte descrittiva delle stampe botaniche dell'Ottocento.

 
 Informazioni 
 

Sara Pezzati

Pavia, 17/06/2002 (727)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool