Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 19 settembre 2019 (352) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Il galateo a tavola
» Come si mangia la frutta?
» Ed i padroni di casa?
» Buone maniere a tavola: Le posate

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Birrifici in Borgo
» Musei divini
» "Dilecta Papia, civitas imperialis"
» Cioccovillage
» Birre Vive sotto la Torre Chrismas Edition
» Il buon cibo parla sano
» Zuppa alla Pavese 2.0
» Autunno Pavese: tante novità
» 18^ edizione Salami d’Autore
» Sagra della cipolla bionda
» Sagra della ciliegia
» Pop al top - terza tappa
» Birre Vive Sotto la Torre
» Campagna Amica: tutti i giovedì a Pavia
» “Passeggia lentamente e assapora l’Oltrepò”
 
Pagina inziale » Tavola » Articolo n. 710 del 12 agosto 2000 (2866) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Il servizio a tavola
Il servizio a tavola

Con i due articoli precedenti abbiamo preso in esame i componenti essenziali per apparecchiare la tavola: posate, piatti e bicchieri. Con questo articolo desideriamo "farvi sapere tutto su" come si serve a tavola.

I piatti di portata si servono da sinistra partendo dalla persona di maggior riguardo, si procede poi servendo tutte le signore fino alla padrona di casa, quindi gli uomini e, in ultimo, il padrone di casa.

Il vino deve essere servito dopo il primo giro di antipasti (ricordate di riempire il bicchiere non oltre la metà); ad ogni cambio di vino occorre cambiare anche il bicchiere.

I piatti si sostituiscono ad ogni cambio di portata, vanno tolti da destra, lasciando il solo sottopiatto, mentre il nuovo piatto va servito da sinistra.

Prima di servire il dessert è consigliabile togliere dalla tavola i bicchieri che non servono più.

La pietanza va servita due volte, la prima volta i commensali si servono in quantità moderata per poter accettare il secondo giro. Si raccomanda di evitare che a tavola sia solo un invitato a servirsi una seconda volta, in questo caso è compito dei padroni di casa servirsi a loro volta.

Vanno serviti una volta sola: brodo, minestra, formaggio e frutta.

Il caffè deve essere servito in salotto dalla padrona di casa che provvede a versarlo nelle tazzine domandando a ciascun ospite quanto zucchero desidera. E' compito del padrone di casa offrire liquori e/o bevande.

 
 Informazioni 
 

Davide Mattei

Pavia, 12/08/2000 (710)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool