Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 31 ottobre 2020 (173) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Il Mio Film. III edizione
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Nel nome del Dio Web
» Incontro al Caffè Teatro
» Carnevale al Museo della Storia
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» La Principessa Capriccio
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» Francesca Dego in concerto
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Christian Meyer Show
» La Storia organaria di Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Mio Film. III edizione
» Nel nome del Dio Web
» Incontro al Caffè Teatro
» La Principessa Capriccio
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» Gran Consiglio (Mussolini)
» La Farina Dal Diaul La Finisa In Crusca
» Corpi in gioco
» Guglielmo Tell
» Il sogno di Peter Pan
» Le signorine
» Grease
» Petit Cabaret 1924
» La Tempesta
» Crossroads 2019 - Il Cinema dei percorsi di fede
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 6992 del 5 settembre 2008 (2384) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Un Ultra… week end
Un Ultra… week end

Nessuna sosta per Ultrapadum che prosegue il suo lungo percorso di appuntamenti con una serata che andrà in scena a Landriano, “Duo Violoncello e Pianoforte” in agenda per sabato 13 mentre domenica festeggia a Zavattarello la prima esecuzione delle Opere di Francesco Antonio Costa.

Ma andiamo con ordine.
Il  Teatro dell’Oratorio di San Luigi, ospiterà l’esibizione della coppia formata dal violoncellista Marco Testi e dal pianista Ferdinando Zuddio, che daranno vita ad una serata dalle atmosfere e dalle sonorità suggestive ed affascinanti.
I due musicisti saranno impegnati nell’esecuzione di noti brani di Schumann, Prokofiev e Romani. Del primo verrà proposto Adagio e allegro op. 70 in la bemolle maggiore; di Prokofiev, invece, si potrà ascoltare la Sonata per pianoforte e violoncello op. 119 in do maggiore, mentre di Romani verrà eseguito Recitativo e fantasia op. 28.
 
In occasione del decimo anniversario della scomparsa del Maestro Emilio Prussia, verranno proposti al pubblico, domenica pomeriggio a Zavattarello, mottetti, canzonette e madrigali tratti dall’Opera 1, e dall’Opera 3, le uniche che si siano conservate del musicista secentesco, che, ad eccezione, del “Pianto di Ariana”, risultano ancora del tutto inediti.
Ad eseguirli, nella cornice della Chiesa Parrocchiale di San Paolo, a partire dalle ore 17, saranno Marco Angilella, alla viola da gamba, e Alberto Firrincieli, al clavicembalo, che accompagneranno le splendide voci della soprano Azusa Kubo e del basso Domenico Mento.
 
Nel pomeriggio sarà possibile visitare proprio il Museo “Magazzino dei Ricordi”. Seguirà, alle ore 20.00 una cena storica secentesca. (Prenotazione obbligatoria al 338. 5776425).
 
 Informazioni 
Quando: sabato 14 settembre, ore 21.15
Dove: Teatro dell’Oratorio di San Luigi, Landriano
Ingresso: 5 euro
 
Quando: domenica 15 settembre, ore 17.00
Dove: Zavattarello
Ingresso: libero
 
 
Pavia, 05/09/2008 (6992)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool