Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 23 ottobre 2018 (782) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Sfalloween
» Il rischio di educare
» Viaggio nel lato oscuro dell'universo
» Sul Fiume Azzurro con i nostri amici a 4 zampe
» Mistero Buffo
» Uno Stradivari al Castello Visconteo di Pavia
» Il mantello di Don Giovanni
» La Giustizia del Buonsenso
» I manoscritti datati
» Il buon cibo parla sano
» Posidonia 2... il ritorno
» Una cesa, un pivion e du Malnat
» Eurobirdwatch
» Ma com'eri vestita?
» Zuppa alla Pavese 2.0
» Come la Luna dal cannocchiale
» Ibridazioni sul Mito di Frankenstein
» Madama Butterfly
» Insieme per la cattedrale
» Terra Pavese

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Mistero Buffo
» Il mantello di Don Giovanni
» Una cesa, un pivion e du Malnat
» Ibridazioni sul Mito di Frankenstein
» Insieme per la cattedrale
» Terra Pavese
» l'EX|ART Film Festival
» Cinema Odeon. Si riparte
» Il Personaggio
» Teatro Fraschini: Stagione 2018/2019
» Bach alla Festa della Musica....
» Video Slam: gara di sequel
» Barocco Fuori
» L’Ora Illegale
» Random
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 6939 del 12 agosto 2008 (1397) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Ferragosto napoletano!
Ferragosto napoletano!

Il Ferragosto del Festival Ultrapadum sarà all’insegna delle calde melodie partenopee. E’ infatti in agenda “Serenata Napoletana”, appuntamento che avrà, quale cornice, Piazza della Resistenza a Valverde, nel cuore dell’Oltrepò Pavese.

A partire dalle ore 21.15, il pubblico presente potrà ascoltare celeberrimi brani della canzone napoletana, magistralmente eseguiti dal tenore Pietro Quirino, che sarà accompagnato da Nunzio Reina (Primo Mandolino), Salvatore Esposito (Secondo Mandolino), Gennaro Petrone (Mandola) e Giovanni Dell’Aversana (Chitarra).
 
Il programma della serata sarà alquanto ricco: si passerà da Canzone Marenara (strumentale) a ‘E spingole frangese; da Fenesta vascia a Funiculì funiculà; da I te vurria vasà a La Danza (strumentale); da Dduie paravise a Mandolinata ‘a Napule; da Marechiaro a Tarantella di Calace (strumentale); da Torna ‘a Surriento a Voce ‘e notte; da ‘A rumba d’e scugnizzi a Omaggio a Renato (strumentale); per chiudere con i classici ‘O sole mio, Reginella e ‘O surdato ‘nnamurato.
 
Al termine è prevista una degustazione a cura dell’Azienda Agricola Marco Milanesi.
 
 

 

 
 Informazioni 
Quando: venerdì 15 agosto, ore 21.15
Dove: Piazza della Resistenza, Valverde
Ingresso:10 euro
In caso di maltempo il concerto si terrà presso la tensostruttura di Val di Nizza
 

Comunicato Stampa

Pavia, 12/08/2008 (6939)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2018 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool