Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
martedì, 18 giugno 2019 (254) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Festival di Gypsy
» Il romanzo di Baslot
» Sacher Quartet, In viaggio con i Cetra
» Lo sguardo Oltre
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Sentieri selvaggi, musica d'oggi al Borromeo
» Giochi d'acqua... dolce o salata?
» Giornata del Naso Rosso
» Risate Solidali
» L'Aquila, 6 aprile 2009: una svolta nella comprensione e percezione dei terremoti italiani
» Presentazione inutile
» Open Day al Vittadini
» Maria Corti: una vita per la parola. Un viaggio editoriale
» SEMI
» "Com' è profondo il mare"
» Ti si moj zivot - Tu sei la mia vita
» A tu per tu con Federico Zandomeneghi
» Le cose in comune
» Scuola per cuccioli e le loro famiglie

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Lo sguardo Oltre
» Risate Solidali
» "Com' è profondo il mare"
» Ti si moj zivot - Tu sei la mia vita
» Le cose in comune
» Piccolo canto di Resurrezione
» C'era una volta... A la nosa manera
» Radiostrambodramma
» Al fiuto magico ad Rosanna
» Piccoli Argini: La Tempesta
» Il Pianoforte vuoto: provando Beethoven
» La Luna Nuova
» Verso il bosco”
» Enrica, che spettacolo di formica
» Dottore c'ho la vagina pectoris!!!
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 6907 del 21 luglio 2008 (1750) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Recital pianistico con Batiz
Recital pianistico con Batiz

Casteggio torna protagonista del Festival Borghi e Valli dell’Oltrepò con il recital del pianista Enrique Batiz, apprezzato pianista nonché tra i più famosi direttori d’orchestra sudamericani.

Nato a Mexico City, è un ex bambino prodigio: ha effettuato la sua prima performance pubblica a soli cinque anni. Ha studiato all’Università del Messico ed alla Southern Methodist University a Dallas, continuando alla Juilliard School of Music di New York, la sua vocazione di direttore d’orchestra, però l’ha scoperta frequentando il Conservatorio di Varsavia.

 Nel 1971 ha fondato la State of Mexico Symphony Orchestra (Orquesta Sinfonica del Estrado de Mexico), e durante i seguenti 11 anni l’ha condotta ad un riconoscimento internazionale. Dal 1982 al 1989 è stato Direttore Artistico della Mexico City Philarmonic Orchestra (Orquesta Filarmonica de la Ciudad de Mexico) e nell’84 è stato direttore Ospite Principale della Royal Philarmonic Orchestra di Londra.
Nei 23 anni passati come Direttore Generale Musicale in Messico, ha diretto le prime di varie composizioni contemporanee per la televisione messicana.
 
A livello internazionale Batiz ha collaborato con più di 150 tra le più importanti orchestre del mondo, tra cui la London Philarmonic, la London Simphony, la Dresden Staats e la Moscow Philarmonic. Ha al suo attivo centoquaranta registrazioni, molte delle quali con la London Symphony e la BBC.
 
L. Van Beethoven - Sonata n° 8 in Do min. Op 13
Grave - Allegro di molto e con brio, Adagio Cantabile, Rondò (Allegro)
F. Chopin - Fantasia in Fa min. Op 49
Mussorgsky-Ravel - Quadri di una esposizione
Promenade - Gnomus - Promenade - Il Vecchio Castello
Promenade - Tuileríes (dispute di bimbi che giocano)
Bydlo (carro russo trainato dai buoi)
Promenade - Balletto dei pulcini nei loro gusci
Samuel Goldenberg e Schmuyle: due ebrei polacchi, l'uno ricco e l'altro povero
Il Mercato di Limoges
Catacombe (Sepulchrum Romanum): cum mortuis in lingua mortua
Baba Yaga (Strega Leggendaria Russa) e La capanna su zampe di gallina
La grande porta di Kiev
F. Chopin Polacca N° 6
 
 
 
 Informazioni 
Dove: Auditorium della Certosa Cantù - Casteggio
Quando: domenica 27 luglio 2008, ore 21.15
Ingresso: libero
 

Comunicato Stampa

Pavia, 21/07/2008 (6907)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool