Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
domenica, 15 dicembre 2019 (204) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» BirrArt 2019
» Torre in Festa
» Festival dei Diritti 2019
» Ticino EcoMarathon
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» “Barocco è il mondo” Sbarco Sulla Luna
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Festa del Ticino 2019
» Scarpadoro di Capodanno
» Giornata del Laureato
» Africando
» Palio del Ticino
» BambInFestival 2019
» RisvegliAmo la Relazione: Io e l'Ambiente – II edizione
» Festa del Roseto
» Festa di Primavera: Mostra dei Pelargoni
» Next Vintage
» L'Università diventa una palestra
» GamePV

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera - Sull'onda dello Ukiyo-e
» Natale in museo per bambini
» Leonardo e l'antico Ospedale San Matteo di Pavia
» Torre in Festa
» Museo per la Storia - apertura sabato
» Mortara e Primo Levi
» Pavia in posa, da Hayez a Chiolini
» Al Passo con il Naviglio Pavese
» Lo sguardo di Maria
» A tu per tu con l'opera: Pietro Michis
» Uno:Uno. A tu per tu con l'opera kids
» Mercatino del Ri-Uso a Borgarello
» Leonardo e la Via Francigena a Pavia
» Tracce
» IT.A.CÀ
 
Pagina inziale » Turismo » Articolo n. 6852 del 4 luglio 2008 (2041) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
La Ruota dei Sapori
La Ruota dei Sapori
Gira la ruota… e per una volta non è quella della fortuna. È quella dei Sapori, ma anche quella del Mulino Pellegro, che domenica prossima sarà sede di questa manifestazione enogastronomica.
La Ruota dei Sapori è una serata dedicata al convivio organizzata dalla Pro Loco, che si svolge, ormai da quattro anni, tra le mura dello storico edificio di Santa Margherita Staffora.
 
Costruito verso la metà del 1200, il mulino, che è stato interamente ristrutturato ed è l’unico ancora funzionante in tutta la vallata, rappresenta una scenografia ideale per rinverdire le tradizioni contadine della zona.
All'interno del mulino, si trovano due palmenti (macine), uno per il frumento e uno per il granturco: qui un tempo oltre a conferire i cereali da macinare, gli abitanti dei paesi vicini, nell'attesa del proprio turno, chiacchieravano, si confrontavano e concludevano affari… forse per questo, nel 1821 era chiamato “sito d'osteria con mulino”.
 
Vestendo nuovamente i panni dell’antica taverna, domenica sera il mulino ospiterà una cena-degustazione, che come piatti principali vedrà tagliatelle alle erbe dei monti e carne all’asado (lento metodo di cottura alla brace).
 
Per il dopo cena è inoltre previsto un intrattenimento musicale di piffero e fisarmonica: strumenti caratteristici dell’Oltrepò che da sempre hanno accompagnato le feste danzanti di fine raccolto.
 
Per l’occasione i presenti potranno visitare anche il piccolo museo contadino allestito all'interno del porticato ed inaugurato nel corso dell’ultima edizione della Ruota dei Sapori.
 
 Informazioni 
Quando: domenica 12 luglio 2008, ore 19.30 la cena, dalle 21.00 la serata danzante.
Dove: Mulino Pellegro – Località della Fraz. Casanova Staffora di Santa Margherita Staffora
Per informazioni e prenotazioni: Pro Loco, tel. 338/5216678
 

La Redazione

Pavia, 04/07/2008 (6852)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool