Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 20 novembre 2019 (269) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Sushi e Sashimi
» Smorrebrod: tutto da scoprire!
» La cucina senegalese
» Dolmadakia
» Moussakà

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» BirrArt 2019
» Birrifici in Borgo
» Musei divini
» "Dilecta Papia, civitas imperialis"
» Cioccovillage
» Birre Vive sotto la Torre Chrismas Edition
» Il buon cibo parla sano
» Zuppa alla Pavese 2.0
» Autunno Pavese: tante novità
» 18^ edizione Salami d’Autore
» Sagra della cipolla bionda
» Sagra della ciliegia
» Pop al top - terza tappa
» Birre Vive Sotto la Torre
» Campagna Amica: tutti i giovedì a Pavia
 
Pagina inziale » Tavola » Articolo n. 684 del 1 marzo 2002 (3001) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Frutta esotica a go-go!
 Frutta esotica a go-go!

Che voglia di riempire il carrello di quei meravigliosi coloratissimi, invitanti e misteriosi frutti esotici che fanno sembrare insulse le nostre mele, pere e kiwi di produzione locale! Non si scatena anche in voi la voglia matta di acquistarli e gustare della frutta diversa dal solito?

A me sempre... contemporaneamente però mi sorge l'amletico dubbio: "Già ma cosa si mangerà?", e... finisco per comperare le solite mele!

Quella che per noi è una concessione straordinaria, in altri paesi è cibo quotidiano: mango, papaia, avocado, frutto della passione, sono solo alcune prelibatezze della frutta esotica, ricca di vitamine, minerali, fibre e proteine.

Ma ecco alcuni consigli su come gustarla al meglio.

Iniziamo con il mango: frutto dalla polpa succosa e dal sapore simile a quello dell'albicocca e dell'ananas. Ottimo sul gelato alla vaniglia oppure insieme al prosciutto crudo (invece del solito melone).

Avocado, dalla simpatica forma a pera e dalla polpa giallino-verde, ideale dall'antipasto al dessert! Lo si può accompagnare a prosciutto crudo, acciughe, tonno, gamberetti, condito con olio e aceto di mele o limone e senape.

Che dire della papaia? Nelle forme e nei colori ricorda molto il melone, da apprezzare con una semplice spolverata di zucchero e spruzzata di limone, oppure per farcire gelato e panna montata!

Il Passion Fruit, è buono accompagnato al formaggio molle, oppure immerso nello yogurt o semplicemente mangiandone la polpa al naturale aiutandosi con un cucchiaino.

Avete mai provato il rambutan? No, non è una strana parola in dialetto da chissà quale significato, è semplicemente un dolcissimo e succoso frutto - proveniente da Malesia, Indonesia e Thailandia - che si conserva a lungo protetto dalla sua fitta peluria rosso scuro, indicato per decorare dessert e macedonie!

 
 Informazioni 
 

Delia Giribaldi

Pavia, 01/03/2002 (684)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool