Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
lunedì, 23 settembre 2019 (356) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Colore e tempo
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» "I colori della speranza"
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Prima che le foglie cadano
» La bellezza della scienza
» Mostra "Natura ed artificio in biblioteca"
» Schiavocampo - Soddu
» De Chirico, De Pisis, Carrà. La vita nascosta delle cose
» La Brigata Ebraica in Italia e la Liberazione (1943-1945)
» Il mio nome è... Gioconda
» Nuove generazioni - I volti giovani dell'Italia multietnica
» Fabio Aguzzi. Il poeta della luce
» Pavia Jinan - Tale of two cities
» L'energia dei segni e dei sogni
» Disegnetti ∆
» La Cina di Zeng Yi. Immagini di un recente passato
» Il tempo di uno scatto.Visite illustri all'Università di Pavia
» Vivian Maier. Street photography.

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il gioco di Santa Oca
» Colore e tempo
» MathsJam
» Per un capriccio. 12 opere per Paolo Della Grazia
» Due elefanti rossi in piazza...
» Genius Loci. Arte Luoghi Sinfonie
» Appuntamento con l'autore
» "I colori della speranza"
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
» Il romanzo di Baslot
» Sopra il vestito l'arte:dialogo d'artista
» Di amore, di avventura e di archivisti
» Drollerie, una mostra di Tommaso Filighera
» Il Collegio Borromeo festeggia Emanuele Severino
» Prima che le foglie cadano
 
Pagina inziale » Cultura » Articolo n. 6834 del 30 giugno 2008 (2467) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Sintesi di geometria e forma in biblioteca
Sintesi di geometria e forma in biblioteca
Si aprirà domenica prossima alla Civica Biblioteca di Rivanazzano, la personale di scultura dell’architetto Rocco Platì dal titolo “Sintesi di geometria e forma (1996-2008)”.
 
L’esposizione si terrà presso la Sala Manifestazioni “Aldo Borgomaneri”, dove nella stessa giornata di domenica (alle 17.00) si terrà la vernice della rassegna artistica.
 
Maria Luisa Caffarelli ha scritto di Platì: “È una diffusa euritmia, di pieni e vuoti quella che percorre il lavoro di Rocco Platì, da sempre interessato alla ricerca degli esiti espressivi del gesso abbinato al colore, alle intersezioni create dalla sovrapposizione di materiali in una chiave astratto geometrica, ma anche, come mostrano alcune opere giocate su una configurazione più classica e antropomorfa, alla forma intesa come definizione dell’immagine a tutto tondo. Rilievi e ombre creano nella stesura della pasta gessosa una piena valorizzazione delle forme, con un’attenzione, oltre che ai processi esecutivi e ai materiali, alla determinazione dello spazio, agli equilibri che si determinano con il semplice inserimento di un elemento geometrico. La leggerezza è una conquista ottenuta progettualmente, scegliendo e conciliando le misure e i colori che sì configurano come un elemento essenziale dell’opera, combinati in modo da valorizzare reciprocamente la razionalità dell’impianto e la poesia delle linee”.
 
Rocco Platì ha tenuto numerose mostre personali e collettive in modo più continuo a partire dai primi anni ‘80 a Serravalle Scrivia, Genova, Garbagna, Ovada, Novi Ligure, Alessandria, Cassano Scrivia e Stazzano.
 
 Informazioni 
Dove: Civica Biblioteca “Paolo Migliora”, via Indipendenza, 14 - Rivanazzano
Quando: dal 6 al 13 luglio 2008, con il seguente orario d’apertura: festivi/feriali dalle 16.30 alle 19.30.
 

Comunicato Stampa

Pavia, 30/06/2008 (6834)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool