Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 26 settembre 2020 (1243) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» Vacchi e Bossini agli Incontri Musicali del Collegio Borromeo
» Il Mio Film. III edizione
» Il Carnevale degli Animali... al Museo!
» Carnevale al Museo della Storia
» Nel nome del Dio Web
» Incontro al Caffè Teatro
» Leonardo e Vitruvio. Oltre il cerchio e il quadrato
» Vittorio Sgarbi e Leonardo
» La Principessa Capriccio
» Narrare l'Antico: Sole Rosso di Grazia Maria Francese
» Visual Storytelling. Quando il racconto si fa immagine
» Francesca Dego in concerto
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» I linguaggi della storia: Il formaggio e i vermi
» Al Borromeo l'omaggio a Beethoven
» Giornata della memoria. Il cielo cade
» Gran Consiglio (Mussolini)
» Il Sentiero dei Piccoli - Open Day
» Christian Meyer Show
» La Storia organaria di Pavia

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Mio Film. III edizione
» Nel nome del Dio Web
» Incontro al Caffè Teatro
» La Principessa Capriccio
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» Gran Consiglio (Mussolini)
» La Farina Dal Diaul La Finisa In Crusca
» Corpi in gioco
» Guglielmo Tell
» Il sogno di Peter Pan
» Le signorine
» Grease
» Petit Cabaret 1924
» La Tempesta
» Crossroads 2019 - Il Cinema dei percorsi di fede
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 6826 del 30 giugno 2008 (2317) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Creazioni e Ricreazioni
Creazioni e Ricreazioni

Venerdì a Casteggio, per il Festival Borghi e Valli dell’Oltrepò, appuntamento con “Creazioni e Ricreazioni”, concerto per pianoforte a 4 mani e percussioni.

Il Trio A’ rebours (Controcorrente) è una formazione “sempre in controtendenza anche rispetto alle scelte precedenti, alla continua ricerca di una “non identità” che non permetta cristallizzazioni”. Non si può mai sapere cosa e come suoneranno gli À rebours nel prossimo concerto, non eseguiranno mai lo stesso brano in una versione sempre uguale, la loro ricerca sul suono sfocia in una fusione e contaminazione, non stridente, di generi che coesistono senza traumi. Tanto studio e prove, poca improvvisazione, À Rebours è la voglia di indagare terreni inesplorati come le avanguardie musicali dei primi anni del Novecento, potenziando la timbrica e gli effetti coloristici di strumenti apparentemente incompatibili come il pianoforte e le percussioni.
 
Musicisti di formazione conservatoriale classica i pianisti, di formazione jazzistica il percussionista, propongono degli spettacoli “ricchi di ironia, quel che basta di serietà, ma con attenzione alla fantasia”.
La formazione, formata dai pianisti Vito Lobefaro e Paola Sorrentino e dal percussionista Dante Spada,  prende il nome dal titolo del romanzo di Huysmans, scritto nel 1884 e considerato il manifesto del Decadentismo. Il programma della serata prevede l’esecuzione di . Satie, “Parade”, D. Milhaud, “Le Boeuf sur le toit”, E. Satie “Cinéma”, su proiezione di Entr’acte di R. Clair.
 
Il concerto si tiene alla tenuta Frecciarossa di Casteggio, nobile residenza signorile passata dai Botta-Adorno ai Cusani-Visconti fino agli Odero di Genova, è una delle più apprezzate aziende vitivinicole dell'Oltrepò. La villa fu edificata a partire dal 1888 su progetto di Pasquale Valsecchi.
 
 Informazioni 
Quando: venerdì 4 luglio, ore 21.15
Dove:  Tenuta Franciarossa,  via Vigorelli, 141, Casteggio
Ingresso:7 euro
In caso di maltempo il concerto si terrà presso l’Auditorium Certosa Cantù
 
 
Pavia, 30/06/2008 (6826)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool