Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
sabato, 18 gennaio 2020 (311) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» BirrArt 2019
» Torre in Festa
» Festival dei Diritti 2019
» Ticino EcoMarathon
» Pavia per gli animali
» Mostra mercato “Antiche varietà agricole locali e piante spontanee mangerecce”
» “Barocco è il mondo” Sbarco Sulla Luna
» Non solo Cupola Arnaboldi – Pavia fa!
» Festa del Ticino 2019
» Scarpadoro di Capodanno
» Giornata del Laureato
» Africando
» Palio del Ticino
» BambInFestival 2019
» Festa del Roseto
» RisvegliAmo la Relazione: Io e l'Ambiente – II edizione
» Festa di Primavera: Mostra dei Pelargoni
» Next Vintage
» L'Università diventa una palestra
» GamePV

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Apre in Varzi Bottega Oltrepò
» BirrArt 2019
» Birrifici in Borgo
» Musei divini
» "Dilecta Papia, civitas imperialis"
» Cioccovillage
» Birre Vive sotto la Torre Chrismas Edition
» Il buon cibo parla sano
» Zuppa alla Pavese 2.0
» Autunno Pavese: tante novità
» 18^ edizione Salami d’Autore
» Sagra della cipolla bionda
» Pop al top - terza tappa
» Sagra della ciliegia
» Birre Vive Sotto la Torre
 
Pagina inziale » Tavola » Articolo n. 6797 del 17 giugno 2008 (2220) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Sagra della Scottona
Sagra della Scottona

La scottona, termine che deriva dalla delusione del contadino costretto a portare al macello la femmina giovane che non era riuscito a far ingravidare, sentendosi così “scottato”, è un tipo di carne che per le sue caratteristiche è molto tenero e saporito.

Se queste poche informazioni hanno stuzzicato una certa curiosità, sappiate che l’anno scorso si è anche costituita l’Associazione Medese “La Scottona” con lo scopo di promuovere, tra le altre cose, anche l’omonima sagra, la cui seconda edizione avrà inizio giovedì 19 giugno per concludersi domenica 22 con uno speciale pranzo.
 
La carne si riconosce dalle piccole infiltrazioni di grasso nella massa muscolare, chiamate in gergo marezzature che durante la cottura, assicurano dal loro sito i componenti dell’Associazione,  si sciolgono conferendogli un gusto delizioso e di proverbiale morbidezza.
 
Durante i quattro giorni della sagra, molteplici saranno le occasioni per assaggiare tale bontà: alla griglia (tutte le sere dalle 20.00 alle 24.00) dove la scelta è tra il taglio di fiorentina di scottona pregiata, costata o sottofiletto e al ristorante (in funzione dalle 20.00 alle 22.00) che ogni sera propone agnolotti di scottona al sugo di carne, risotti, gnocchi conditi in diversi modi, bruschette e ovviamente grigliate.
 
Domenica a mezzogiorno non poteva o mancare il Pranzo della Scottona (euro 25.00) con un menù che prevede: bruschetta e torta di verdura per iniziare, agnolotti o risotto della scottona per primo piatto, scottona allo spiedo (cotto per 28 ore) con contorno, per secondo.
 
 Informazioni 
Quando: dal 19 al 22 giugno 2008
Dove: presso cortile delle Scuole di Piazza Papa Giovanni Paolo II (Ex P.zza Bosio), Mede
Per saperne di più: visitare il sito dell’Associazione
 

Valeria Hotellier

Pavia, 17/06/2008 (6797)

RIPRODUZIONE VIETATA
www.miapavia.com è testata giornalistica, il contenuto di queste pagine è protetto dai diritti d'autore.
In caso di citazione o utilizzo, si prega di evidenziare adeguatamente la fonte.



MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool