Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
mercoledì, 27 maggio 2020 (960) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» XXVI edizione del Festival Borghi&Valli
» Vittadini Jazz Festival 2019
» l'EX|ART Film Festival
» Maggio in musica
» Da settembre la nuova stagione del Cirro
» Da Mozart a Glenn Miller
» Nkem Favour Blues Band
» Altissima Luce
» Ultrapadum 2016
» Serenata Kv 375
» 4 Cortili in Musica
» Maggio in musica
» Con Affetto
» Mirra-Mitelli chiudono Dialoghi
» La Risonanza a Pavia Barocca
» Dialoghi: Guidi-Maniscalco
» Sguardi Puri
» Le piratesse della Jugar aprono Piccoli Argini
» Il cinema è servito!
» Ultrapadum agostano

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Il Mio Film. III edizione
» Incontro al Caffè Teatro
» Nel nome del Dio Web
» La Principessa Capriccio
» Fra moglie e marito… Drammi del linguaggio
» Gran Consiglio (Mussolini)
» La Farina Dal Diaul La Finisa In Crusca
» Corpi in gioco
» Guglielmo Tell
» Il sogno di Peter Pan
» Le signorine
» Grease
» Petit Cabaret 1924
» La Tempesta
» Crossroads 2019 - Il Cinema dei percorsi di fede
 
Pagina inziale » Spettacoli » Articolo n. 6701 del 22 maggio 2008 (1919) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
L'Ubu sulla Luna
L'Ubu sulla Luna

Cala il sipario sulla rassegna Argini Teatro Festival II che, per l’ultimo appuntamento in cartellone, vedrà  impegnati sulla scena gli attori di In Scena Veritas con l'ultima loro grande ed esilarante commedia irriverente dai toni comici e sarcastici, l'Ubu sulla Luna, tratto dall'Ubu Re di A. Jarry. 

In previsione del grande afflusso di pubblico, è prevista in questo caso la replica per la domenica 25, giorno successivo al debutto, sempre alle ore 21.00 e sempre allo Spazio ISV.

Puntando su un ritmo sostenuto e su gradevoli invenzioni sceniche, Luca Ramella ha costruito uno spettacolo che, pur introducendo al testo complessivo dell'"Ubu Re", costituisce una rappresentazione completa. Il gioco gestuale e scenografico è coerente con la chiave di regia ed è ricco di indicazioni per lo svolgimento successivo, mantenendo una vena chiaramente umoristica ed irridente che è ben identificabile nelle intenzioni dell'autore Jarry.
 
Alfred Jarry ottenne un successo di scandalo con Ubu re (Ubu roi, 1896), commedia satirica originariamente concepita come spettacolo di marionette, che colpisce la stupidità e la violenza delle convenzioni sociali. Al Théatre de L'Oeuvre fu rappresentata la sera del 10 dicembre 1896, e divenne subito oggetto di culto e di veemente rifiuto da parte di critica e di spettatori.
 
 Informazioni 
Quando: sabato 24 e domenica 25 maggio, ore 21.00
Dove: presso lo SPAZIO ISV- Via Einaudi, 23 -Frazione Rotta di Travacò Siccomario

 
 
Pavia, 22/05/2008 (6701)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2020 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool