Pavia e provincia: Pavese, Oltrepò Pavese, Lomellina, eventi, spettacoli e manifestazioni di Pavia e provincia
giovedì, 17 ottobre 2019 (265) Qual Buon Vento, navigante! » Entra


 
Articoli della stessa rubrica
» I transgender nello sport tra mito e realtà
» La sirena: da Omero ad Andersen passando per San Michele
» Di amore, di avventura e di archivisti
» Luca Mercalli e la crisi climatica
» Walking the Line
» Pillole di... fake news
» Scienza e bugie: il virologo Roberto Burioni al Borromeo
» Marcella Milani si racconta al Pavia Foto Festival
» Colloquio sull'Europa
» Scoprire il teatro: Carlos María Alsina a Pavia
» Salvatore Silvano Nigro e il "fantastico" Manganelli
» Tutto quello che avreste voluto sapere sulla Pila di Volta
» Paolo Gentiloni, Roberto Maroni e Ferruccio de Bortoli a Pavia
» A tu per tu con Massimo Tammaro
» Mino Milani - Di stelle e di Misteri
» Conversazione Pavese
» Circolo di lettura
» Gek Tessaro e il suo Pinocchio
» Alda Merini la poetessa dei Navigli
» Nicola Attadio racconta Nellie Bly

Vedi archivio

 
Altri articoli attinenti
» Scienziati in prova
» Notte dei Ricercatori - Settimana della Scienza
» Il paesaggio geometrico italiano di origine Romana
» Porte Aperte
» Giornata del Laureato
» Bloomsday
» Nuove generazioni - I volti giovani dell'Italia multietnica
» Tutto quello che avreste voluto sapere sulla Pila di Volta
» Paolo Gentiloni, Roberto Maroni e Ferruccio de Bortoli a Pavia
» Viaggio nel lato oscuro dell'universo
» Scienziati in Prova
» SHARPER: il volto umano della ricerca
» Fiera delle Organizzazioni Non Governative e della Società Civile
» Giornata del Laureato
» Letizia Moratti ospite al Nuovo
 
Pagina inziale » Università » Articolo n. 6659 del 12 maggio 2008 (1920) Condividi su Facebook Stampa Salva in formato PDF
Un giornale femminista a Pavia
Un giornale femminista a Pavia
Pavia capitale del femminismo italiano tra il 1906 e il 1911: ai primi del Novecento, infatti, nacque a Pavia il giornale "L'Alleanza”, un settimanale che in breve divenne la testata nazionale in cui si riconoscevano le femministe.
 
A “L’Alleanza” e al femminismo dei primi del XX secolo è dedicato l’incontro-dibattito che si terrà mercoledì mattina, nell’Aula grande della Facoltà di Scienze politiche dell’Università di Pavia.
 
Marina Tesoro, docente di Storia contemporanea e di Storia dei movimenti femminili, presenterà il volume “Cambiare gli occhi al modo intero. Donne nuove ed educazione nelle pagine de “L’Alleanza” (1906-1911)” (Unicopli, Milano), dialogando con le autrici Antonella Cagnolati e Tiziana Pironi.
 
Anticipa la prof. Marina Tesoro, che ha organizzato l’incontro nell'ambito del corso “Studi di Genere ( storia dei movimenti femminili)”: “L’Alleanza”, giornale settimanale politico letterario per l’istruzione sociale e politica della donna”, si pubblicò a Pavia dal 7 aprile 1906 fino al 31 ottobre 1911, trasformando la nostra città nella capitale del femminismo italiano. Beninteso si sta parlando del femminismo allo stato nascente, assai diverso da quello esploso negli anni Settanta, perché le femministe di allora non soltanto dovevano difendere le donne contro i pregiudizi, affermando semmai il valore della “differenza”, ma in primo luogo si trovavano a declinare l’ABC dei diritti negati: l’istruzione, la parità di salari e stipendi, l’esercizio delle professioni, la tutela della maternità, il diritto di famiglia, il voto. “L’Alleanza si rende portavoce di tutte queste rivendicazioni e si appella alla “solidarietà di genere”.
 
 Informazioni 
Dove: Aula grande della Facoltà di Scienze Politiche
Quando: mercoledì 14 maggio 2008, ore 11.00
 

Comunicato Stampa

Pavia, 12/05/2008 (6659)




MiaPavia è una testata giornalistica registrata, © 2000- 2019 Buon Vento S.r.l. - P.I. IT01858930181
Tutti i diritti sono riservati - Chi siamo - Contatti - Mining pool